Sei Nazioni Femminile, Italia – Di Giandomenico: “La vittoria fa bene a tutti”, Furlan: “Lavoreremo sui troppi falli”

Le parole del tecnico e della capitana dopo la vittoria contro il Galles

Nazionale Femminile Rugby, gli ingredienti di coach Di Giandomenico

Nazionale Femminile Rugby, gli ingredienti di coach Di Giandomenico (ph. Sebastiano Pessina)

L’Italia conclude nel migliore dei modi il suo Sei Nazioni, battendo il Galles allo scadere per 10-8 con il calcio di Michela Sillari. Un successo importante per il morale e per l’avvicinamento al Mondiale. “Mi permetto di partire da lontano” esordisce il tecnico azzurro Andrea di Giandomenico: “Ci dispiace se in questo Sei Nazioni a volte non abbiamo espresso il gioco a cui eravamo abituati, e ci dispiace per le persone che ci hanno sempre supportato, e non avremmo voluto deludere”.

Un successo che, per quanto importante, non cambia però quello che già di buono era stato fatto prima: “Questo risultato è importantissimo e rende lo spirito più sollevato, eppure ritengo che anche se avessimo terminato il Torneo con una sconfitta non sarebbe cambiata la sostanza: un gruppo di ragazze che si dedica costantemente al lavoro e uno staff sempre presente. Vorrei spendere un elogio per la team manager Giuliana Campanella, colonna portante del gruppo. La vittoria fa bene a tutta la squadra, in vista di quanto ci aspetta”.

Leggi anche: 6 Nazioni femminile: Italia, che cuore! Galles battuto a Cardiff 10-8

Dello stesso avviso anche la capitana azzurra, Manuela Furlan: “Siamo partite bene nel secondo tempo, poi abbiamo inanellato molti falli. È sicuramente uno dei dati su cui lavoreremo nei prossimi raduni, in occasione della programmazione estiva. L’indisciplina ha influenzato molto le nostre partite, ma le mie compagne sono state bravissime a mantenere il sangue freddo fino alla fine”.

“Il Galles ha messo molto sotto pressione la difesa – conclude Furlan – e credo che sia stata la determinazione che ci ha permesso di vincere la partita. La partita si è decisa sugli episodi, al Galles vanno i nostri complimenti, è una squadra che è migliorata moltissimo negli ultimi anni”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italia Femminile: ecco le 26 convocate per il Test Match contro il Canada

La sfida si terrà il 24 luglio, in vista della Rugby World Cup di ottobre e novembre

item-thumbnail

Italia Femminile: le convocate per il raduno di inizio luglio

Sono 30 le giocatrici selezionate da coach Andrea Di Giandomenico

24 Giugno 2022 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Italia femminile: le 30 convocate per il primo raduno di preparazione al Mondiale

Le ragazze lavoreranno dal 16 al 19 giugno a Roma con Andrea di Giandomenico e il suo staff

item-thumbnail

Valeria Fedrighi campionessa di Francia! Tolosa batte Blagnac 16-10 allo scadere

La seconda linea azzurra festeggia il titolo francese dopo l'incredibile successo ottenuto a tempo scaduto

item-thumbnail

Sei Nazioni Femminile: Beatrice Rigoni e Maria Magatti nel XV ideale del torneo

Le azzurre fanno parte di una formazione di assoluta eccellenza. Premiata la loro bravura nel placcare

14 Maggio 2022 Rugby Azzurro / Nazionale femminile