Tri Nations: highlights di Australia-Argentina

Tutte le emozioni del match giocato a Sydney: una meta per parte, e un calcio che avrebbe potuto cambiare tutto…

Tri Nations: Delguy vola a segnare la meta argentina nel match

Tri Nations: Delguy vola a segnare la meta argentina nel match

Si è chiuso il Tri Nations 2020, e per la seconda volta Australia e Argentina hanno pareggiato. Dopo il 15 a 15 di due settimane fa, è arrivata un’altra sfida senza che nessuna delle due squadre sia riuscita ad avere la meglio. Sotto una pioggia molto fitta il match è stato assolutamente combattuto, non spettacolare, ma il pathos finale ha reso davvero molto interessante la sfida. Se nella prima occasione erano stati i Wallabies a scappare in avanti prima di venire raggiunti, questa volta la rimonta è stata subita dai Pumas, che nell’ultimo minuto di gioco hanno tremato per via di un calcio di Hodge che non trovato i pali (da lontanissimo). Il torneo viene così vinto dalla Nuova Zelanda con 11 punti in classifica, mentre Australia e Argentina si fermano a quota 8, coi Pumas secondi per la miglior differenza punti.

Leggi anche: La cronaca della seconda sfida tra Australia e Argentina per il Tri Nations 2020

Il prossimo anno il Tri Nations tornerà in soffitta e ci sarà nuovamente il Sudafrica a lottare contro le tre squadre viste quest’anno, intanto godiamoci gli highlights dell’ultimo match dell’edizione 2020:

Il tabellino di Australia-Argentina 16-16, sesta giornata del Tri Nations 2020:

Australia: 15 Reece Hodge, 14 Tom Wright, 13 Jordan Petaia, 12 Hunter Paisami, 11 Marika Koroibete, 10 James O’Connor, 9 Nic White, 8 Harry Wilson, 7 Michael Hooper (c), 6 Ned Hanigan, 5 Matt Philip, 4 Rob Simmons, 3 Allan Alaalatoa, 2 Brandon Paenga-Amosa, 1 Scott Sio
A disposizione: 16 Folau Fainga’a, 17 Angus Bell, 18 Taniela Tupou, 19 Lukhan Salakaia-Loto, 20 Rob Valetini, 21 Jake Gordon, 22 Irae Simone, 23 Tom Banks

Marcatori Australia:

Meta: Hooper (66’)

Trasformazione: Hodge (67’)

Calci piazzati: Hodge (15’, 42’pt, 50’)

Argentina: 15 Santiago Carreras, 14 Bautista Delguy, 13 Matias Orlando, 12 Jeronimo de la Fuente (c), 11 Emiliano Boffelli, 10 Nicolas Sanchez, 9 Felipe Ezcurra, 8 Rodrigo Bruni, 7 Facundo Isa, 6 Santiago Grondona, 5 Marcos Kremer, 4 Matías Alemanno, 3 Francisco Gomez Kodela, 2 Julian Montoya, 1 Nahuel Tetaz Chaparro
A disposizione: 16 Jose Luis Gonzalez, 17 Mayco Vivas, 18 Juan Pablo Zeiss, 19 Lucas Paulos, 20 Francisco Gorrissen, 21 Gonzalo Bertranou, 22 Domingo Miotti, 23 Santiago Chocobares

Marcatori Argentina:

Meta: Delguy (33’)

Trasformazione: Miotti (35’)

Calci piazzati: Sanchez (17’), Miotti (29’, 60’)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Due del Benetton e tante altre novità nell’Argentina per il Championship

Dentro anche Marcos Moneta e altri giocatori visti alle Olimpiadi, oltre a tanti di quelli che lo scorso autunno batterono gli All Blacks

30 Luglio 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

La Bledisloe Cup e il Rugby Championship hanno qualche problema

Il governo neozelandese ha sospeso per 8 settimane il corridoio libero da quarantena con l'Australia

23 Luglio 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

La decisione di World Rugby sul rosso a Koroibete

World Rugby ha deciso di graziare il giocatore dei Wallabies, dopo il rosso ricevuto contro la Francia nell'ultimo dei tre test match

20 Luglio 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Il Giappone bussa alla porta del Rugby Championship

Andy Marinos, CEO di Rugby Australia: "Vogliamo valutare il loro ingresso confrontandoci con loro nei prossimi anni"

30 Giugno 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship 2021: ecco il calendario, si parte ad agosto

Torna il Sudafrica, si giocheranno 12 partite in sole tre nazioni. Pronte anche le date per le tre sfide della Bledisloe Cup

21 Maggio 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship