Tri Nations: il punto della situazione in classifica, ad una giornata dal termine

Gli All Blacks “vedono” il titolo

Tri Nations

Tri Nations ph. Sebastiano Pessina

Il Tri Nations 2020, ad ormai soli 80′ dal fischio finale del torneo, che per questa particolare e per certi versi – si spera – irripetibile annata ovale (e non solo), sembra aver preso una direzione chiara: quella neozelandese.

Martedì 1 dicembre (a partire dalla 20.45) partecipa al “Rugby Quiz” in diretta: clicca qui per tutte le info

Nonostante le due sconfitte consecutive, fatto che in casa ‘tuttanera’ non si verificava dal lontano 2011, gli All Blacks hanno fatto la differenza nelle due gare stra(vinte), portando a casa due preziosi bonus offensivi (a cui sommare quello difensivo contro i Wallabies) e lasciando quasi a zero le rivali.

Il team di Ian Foster, così, terminato il suo impegno con la quarta gara della competizione, dominata ieri contro i Pumas, si è posto in vetta alla graduatoria a quota 11, ben 5 lunghezze in più di Argentina e Australia, che si sfideranno il prossimo weekend a Newcastle nell’ultima sfida del torneo.

Pumas e Wallabies, quindi, vincendo la suddetta partita con il punto di bonus offensivo, potrebbero ancora raggiungere i tuttineri a quota 11, ma pareggiando con loro in termini di punti, vittorie negli scontri diretti e vittorie generali, la discriminante per il successo finale sarebbe quella della differenza punti segnati. Una casellina dove Sam Cane e compagni, tuttavia, hanno un vantaggio siderale (quasi 100 lunghezze di margine sui sudamericani, 100 tonde sul team di Rennie).

E’ solo questione di matematica, dunque, perché la Nuova Zelanda torni a mettere le mani sul principale torneo australe, dopo la parentesi sudafricana del 2019.

Leggi anche: World Rugby Ranking, la classifica mondiale femminile definitiva del 2020

Tri Nations – la classifica dopo 5 giornate

Nuova Zelanda 11 (+64)
Argentina 6 (-28)
Australia 6 (-36)

Tri Nations – il programma della giornata 6

Australia v Argentina, sabato 5 dicembre (ore 9.45) – Newcastle

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rugby Championship in sede unica: un’ipotesi che potrebbe tornare in voga anche nel futuro

Andy Marinos non ha escluso la possibilità di riproporre quanto visto in questo inedito 2020

8 Dicembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Tri Nations: highlights di Australia-Argentina

Tutte le emozioni del match giocato a Sydney: una meta per parte, e un calcio che avrebbe potuto cambiare tutto...

5 Dicembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Tri Nations: Incredibile, Australia e Argentina pareggiano ancora!

Questa volta la rimonta è messa a segno dai Wallabies. Partita dura, una meta per parte e equilibrio totale

5 Dicembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Tri Nations: la formazione dell’Argentina dopo il caos-Matera

Un nuovo capitano, ben 11 cambi, e gli occhi del mondo ovale addosso: ecco i Pumas che sfidano l'Australia

4 Dicembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Tri Nations: la formazione dell’Australia per l’ultimo duello contro l’Argentina

James O'Connor torna dal 1'. Petaia-Paisami in mezzo al campo

3 Dicembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

La storia del tributo degli All Blacks a Maradona

Chi ha avuto l'idea della maglietta numero 10? Gli argentini sapevano cosa sarebbe successo prima della Haka? Ne parlano i capitani

30 Novembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship