Zebre-Ulster, Bradley: “Una dura lezione di cui faremo tesoro”

L’head coach analizza la gara che ha portato gli emiliani a cedere ai rivali irlandesi

Zebre Rugby - Michael Bradley

Le parole di Michael Bradley dopo Zebre-Ulster ph. Massimiliano Carnabuci

Al termine della partita giocata ieri sera contro l’Ulster, in sala stampa coach Michael Bradley e capitan Giulio Bisegni hanno analizzato gli ottanta minuti che hanno visto gli ospiti imporsi al Lanfrachi per 14-57.

“Ulster – ha esordito l’allenatore delle Zebre – è una squadra completa: fisica e forte. La maggior parte dei loro giocatori sono elementi che hanno giocato nell’ultima finale di Pro14 e che hanno esperienze a livello continentale nelle coppe europee, oltre ad essere ben allenati.
Per vincere questa partita non avremmo dovuto concedere grandi occasioni: nei primi minuti siamo riusciti a controllare possesso e territorio, poi però non ce l’abbiamo fatta più e loro sono riusciti a concretizzare le opportunità che si sono creati”.

Poi la parola è passata a Giulio Bisegni che ha così fotografato il match Zebre-Ulster: “Sapevamo che loro sarebbero stati una squadra fisica, che avrebbe cercato l’avanzamento con il pack per poi andare a innescare i trequarti. Abbiamo cercato di limitare le punizioni concesse, ma questo non è successo e ciò ci è costato caro: hanno conquistato penalità e territorio prendendo fiducia e le marcando mete che gli hanno consentito di controllare il match sino all’ultimo. Non siamo stati in grado di tenere botta”.

Infine un’ultima analisi di Bradley: “All’inizio abbiamo avuto le nostre opportunità di attaccare, ma abbiamo sbagliato nell’esecuzione. L’Ulster è stato semplicemente superiore. Con la meta del 7-7 eravamo tornati in partita, ma dopo abbiamo concesso delle mete troppo facili.
Quella delle squadre come Ulster è un tipo di pressione che dobbiamo imparare a gestire e su cui dobbiamo lavorare in vista dei prossimi impegni, a partire dal match contro Connacht. E’ una lezione dura di cui faremo tesoro”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Zebre, Bradley: “Non abbiamo colto le chance. L’anno prossimo salutiamo 7 giocatori di grande esperienza”

Il capo allenatore dei ducali ha parlato in conferenza stampa nell'immediato post partita

12 Giugno 2021 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Rainbow Cup: gli highlights di Zebre-Munster e Leinster-Dragons

Tante mete nel venerdì sera di Rainbow Cup segnato anche dal ritorno del pubblico: 1000 spettatori a Parma, 1200 a Dublino

12 Giugno 2021 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Rainbow Cup: Munster vince nettamente a Parma. Zebre sconfitte 54-11

Irlandesi sempre in controllo al Lanfranchi

11 Giugno 2021 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Rainbow Cup: La preview di Zebre-Munster

La squadra di Bradley vuole togliersi l'ultima soddisfazione della stagione, ma l'avversario è tra i peggiori

11 Giugno 2021 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Rainbow Cup: Cardiff Blues-Zebre 37-12. I gallesi si impongono nettamente sugli emiliani

I multicolor non riescono a tenere botta ai rivali pagando un dazio pesante all'indisciplina

5 Giugno 2021 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Rainbow Cup: la presentazione di Cardiff-Zebre

I ducali sono attesi dall'esame Blues in trasferta. Squadra quasi tutta italiana con un mix di esperienza e gioventù interessante

5 Giugno 2021 Pro 14 / Zebre Rugby