Stephen Varney rimane in Premiership, rinnova con il Gloucester

Il mediano di mischia giocherà ancora per il club che lo ha cresciuto e formato

Stephen Varney

Stephen Varney – ph. Federugby

Stephen Varney, mediano di mischia classe 2001 già under 20 della nazionale italiana e recente convocato da Franco Smith in nazionale maggiore, ha rinnovato il contratto che lo lega al club inglese del Gloucester, nelle quali giovanili è cresciuto fino ad oggi.

Il diciannovenne è stato uno dei migliori giocatori della Premiership dopo il rientro dal lockdown, segnando tre mete nei primi tre incontri disputati dai cherry and whites dopo il 14 agosto.

“Stephen è un prospetto davvero interessante per il club, siamo felici che abbia acconsentito a firmare un nuovo accordo – ha detto Alex Brown, COO di Gloucester – La sua forma nell’ultimo paio di mesi è stata conseguenza del duro lavoro che ha fatto sul campo d’allenamento e non vediamo l’ora di vederlo progredire e svilupparsi ulteriormente in maglia cherry and white.”

Varney è cresciuto ad Hartpury, il college inglese dal quale escono ogni anno tanti giovani pronti a sbarcare in maglia Gloucester. Anche Jake Polledri, ad esempio, ha seguito lo stesso percorso. Passato nella academy dei biancorossi, il mediano di mischia ha esordito in prima squadra il 21 settembre scorso in Premiership Rugby Cup contro i London Irish.

La prima in Premiership è arrivata a febbraio contro il medesimo avversario, mentre per l’esordio da titolare si deve arrivare ad agosto, quando ha iniziato il match poi perso con i Saracens. In totale, Varney ha disputato 274 minuti in 7 presenze e segnato 4 mete nella stagione 2019/2020.

Nato e cresciuto in Galles, Varney ha scelto fin dalla under 18 di rappresentare l’Italia, da cui proviene la madre. Franco Smith e tutto lo staff azzurro attendono l’opportunità di poterlo riavere disponibile in ritiro dopo la positività delle scorse settimane: potrebbe avere l’opportunità di giocare uno scampolo di partita nella Autumn Nations Cup.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Premiership: Exeter mette un sigillo importante, Wasps finalmente vittoriosi

Stephen Varney titolare per Gloucester nella vittoria contro i Falcons di Marco Fuser

26 Aprile 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Lee Blackett ha spiegato che Matteo Minozzi avrebbe potuto perdere la vista da un occhio

L'azzurro sarà costretto a fermarsi diverse settimane per un inaspettato problema fisico

22 Aprile 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: si dimette l’amministratore delegato

Darren Childs lascia dopo nemmeno due anni, e passerà a lavorare per CVC Capital Partners

21 Aprile 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Waisake Naholo pronto al rientro…dopo 14 mesi di stop

La formidabile ala neozelandese sembra essersi ristabilito dopo un grave infortunio al ginocchio, ed è pronto a fare ancora sfracelli

21 Aprile 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Caffè e salsa: gli ingredienti di Manu Tuilagi per tornare ad essere un Lion

Il centro rinnova con Sale e prova a convincere Gatland a portarlo in Sudafrica

19 Aprile 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Sale e Harlequins rafforzano la loro presa sui playoff

Northampton rincorre da vicino, ma i London Irish perdono terreno

19 Aprile 2021 Emisfero Nord / Premiership