Italia Femminile: il XV per affrontare l’Irlanda

Azzurre al Donnybrook sabato in serata, il match vale come recupero della quarta giornata del Sei Nazioni 2020

Non sarà solo la nazionale maschile di Franco Smith a sfidare l’Irlanda sabato pomeriggio a Dublino.

Alle 19:30 italiane l’Italia femminile di Manuela Furlan e compagne sarà infatti in campo al Donnybrook con la maglia azzurra per affrontare le rivali nel recupero della quarta giornata del Sei Nazioni di categoria.

Andrea di Giandomenico ha selezionato una formazione esperta: solo due atlete hanno meno di 10 caps nel XV titolare. Sofia Stefan viene però preferita alla più esperta di tutte, Sara Barattin, che sarà in panchina.

Francesca Sgorbini si guadagna la sua prima partenza da titolare in terza linea dopo tre caps sempre entrando a partita in corso. Prima dall’inizio anche per la compagna della pesarese a Clermont, Sara Tounesi, che affianca Giordana Duca in seconda linea. Doppio estremo in campo, con il giovane talento Ostuni Minuzzi dal 1′ assieme a Manu Furlan, per competere al meglio nella battaglia aerea, punto di forza delle verdi. Poche sorprese altrove, con la prima linea ormai classica Turani-Bettoni-Gai, ed una coppia di centri solidissima, nonché di classe Mondiale, Rigoni-Sillari. Tornano anche Muzzo e Madia, schierate rispettivamente a 14 e 10, dopo un lungo stop per infortunio (ginocchio per la prima, caviglie per la seconda).

Leggi anche: Nazionale Italiana Rugby Femminile: le schede biografiche delle Azzurre

In panchina una esordiente, la pilone Erika Skofca del Valsugana.

La capitana delle Azzurre Furlan è entusiasta: “Dopo un anno e mezzo mi mancava tantissimo allenarmi con le ragazze; la verità è che proprio nel momento in cui ti ritrovi con loro ti rendi conto di fatto di quanto ti siano mancate.”

“Ho ritrovato il gruppo unito. L’entusiasmo è alle stelle. Non vediamo l’ora di scendere in campo, soprattutto io non vedo l’ora di tornare ad essere di aiuto alle mie compagne.”

Diretta dell’incontro su Eurosport Player, mentre Eurosport 2 offrirà una differita alle 22:30.

Leggi anche: Sillari: “Vogliamo vincere in Irlanda. Le nuove regole inglesi destano perplessità, l’estate libera mi ha fatto bene”

Italia

15. Manuela FURLAN (Arredissima Villorba, 73 caps) – Capitano
14. Vittoria OSTUNI MINUZZI (Valsugana Rugby Padova, 2 caps
13. Michela SILLARI (Valsugana Rugby Padova, 55 caps)
12. Beatrice RIGONI (Valsugana Padova, 41 caps)
11. Aura MUZZO (Arredissima Villorba, 12 caps)
10. Veronica MADIA (Rugby Colorno, 17 caps )
9. Sofia STEFAN (Valsugana Rugby Padova, 54 caps)
8. Elisa GIORDANO (Valsugana Rugby Padova, 41 caps)
7. Giada FRANCO (HBS Colorno, 15 caps)
6. Francesca SGORBINI (ASM Romagnat, Francia, 3 caps)
5. Giordana DUCA (Valsugana Rugby Padova, 16 caps)
4. Sara TOUNESI (ASM Romagnat, Francia, 14 caps)
3. Lucia GAI (Valsugana Rugby Padova, 68 caps)
2. Melissa BETTONI (Stade Rennais, Francia, 56 caps)
1. Silvia TURANI (FC Grenoble, Francia, 14 caps)

 A disposizione

16.  Giulia CERATO (Valsugana Rugby Padova, 3 caps)
17. Erika SKOFCA (Valsugana Rugby Padova, esordiente)
18. Michela MERLO (Kawasaki Rugby Calvisano, 6 caps)
19. Valeria FEDRIGHI (Stade Toulousain, Francia, 20 caps)
20. Francesca SBERNA (Kawasaki Robot Calvisano, 4 caps)
21. Sara BARATTIN (Arredissima Villorba, 93 caps)
22. Beatrice CAPOMAGGI (Unione Rugby Capitolina, 3 caps)
23. Benedetta MANCINI (Unione Rugby Capitolina, 2 caps)

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italia femminile: il torneo di qualificazione mondiale slitta al 2021

Appuntamento con la rincorsa iridata rimandato per le Azzurre 12.25:

10 Novembre 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile 2020: gli highlights di Italia-Inghilterra

I momenti migliori della notte del Lanfranchi

3 Novembre 2020 Foto e video
item-thumbnail

Italia femminile: i commenti di allenatore e protagoniste post Inghilterra

Di Giandomenico, Furlan e Turani hanno risposto virtualmente alle domande dei giornalisti presenti a Parma

2 Novembre 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile 2020: Inghilterra dominante, Italia indisciplinata. A Parma festeggiano le inglesi 54-0

Partita molto simile alle ultime due delle azzurre contro le britanniche, superiori su tutta la linea

1 Novembre 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile 2020: stasera difficile esame d’inglese per l’Italia

Kick-off del match, al Lanfranchi di Parma, previsto per le 18

1 Novembre 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Italia femminile: torna Barattin dal 1′, confermata Sgorbini

Andrea di Giandomenico modifica alcuni tasselli della sua squadra in vista dello scontro con l'Inghilterra

30 Ottobre 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile