Oggi due amichevoli tra squadre del Top10

Primo impegno non ufficiale per Piacenza e Calvisano, a Rovigo va in scena la rivincita della sfida di una settimana fa col Valorugby

Calvisano e Piacenza si sfidano in attesa del prossimo Top10 ph. Massimiliano Carnabuci

Calvisano e Piacenza si sfidano in attesa del prossimo Top10 ph. Massimiliano Carnabuci

La giornata di sabato 26 settembre vedrà scendere in campo quattro squadre del prossimo Top10 per due amichevoli. La prima sarà a Piacenza, con calcio d’inizio alle 14, e vedrà protagonisti i Lyons padroni di casa e il Calvisano. Entrambe le squadre sono al “debutto” stagionale, e avranno così modo di fare una prima verifica del lavoro fatto da agosto, cioè da quando hanno ricominciato ad allenarsi. Questo al netto delle assenze e dei diversi esperimenti che i due coach vorranno fare, ma è comunque un modo per tornare a parlare di rugby giocato. Saranno 800 gli spettatori che al massimo potranno andare sulle tribune dello stadio Beltrametti, ovviamente con il mantenimento della distanza e dei dispositivi di protezione, e queste dovrebbero e potrebbero essere le formazioni iniziali della partita:

Lyons Piacenza: G. Via, Biffi, Paz, Conti, Boreri, Borzone, Fontana, Bottacci, Fiance, Cissé, Salvetti, Cemicetti, Salerno, Rollero, Acosta.

A disposizione: Fe. Canderle, Cocchiaro, Cafaro, De Leo, Scarsini, Rapone, Fi. Canderle, Tedeschi, Moretto, Efori, A. Via, Cuminetti, Di Lucchio

Calvisano: Van Zyl, Bronzini (Trulla), De Santis, Garrido-Panceyra (cap), Susio, Hugo, Consoli, Vunisa, Casolari, Maurizi, Zambonin, Gavrilita. Luccardi, Brugnara.

A disposizione: Antonini, Barducci, Leso, Zanetti, Izekor, Martani, Semenzato, Ragusi, Regonaschi, Michelini.

Leggi anche: Gli ultimi tre colpi di mercato dei Lyons Piacenza

Qualche ora dopo, alle 19.30, si accendono le luci al Battaglini di Rovigo per il match di ritorno tra i padroni di casa e il Valorugby. Una settimana fa i reggiani si sono imposti 28-24, in una sfida segnata da 4 mete a testa, dunque oggi ci sarà un altro scontro tra due delle favorite alla vittoria nel Top10. L’accesso sarà consentito a 1000 spettatori, con le prevendite che fanno presumere il soldout, e questo sarà l’ultimo test di Rovigo contro una formazione del Top10. I rossoblù giocheranno le prossime due amichevoli contro Vicenza e Verona (probabile un triangolare) il prossimo fine settimana, e con il Badia l’8 ottobre, dunque tutte squadre di Serie A.

Questa la probabile formazione del Rovigo per la sfida al Valorugby: Borin; Mastandrea, Moscardi, Antl, Cioffi; Menniti-Ippolito, Visentin; Ferro, Ruggeri, Lubian; Canali, Mantovani, Brandolini, Nicotera, Leccioli. A disposizione: Lugato, Rossi, Cadorini, Swanepoel, Mtyanda, Steolo, Vian, Sironi, Greeff, Trussardi, Uncini, Bordin, Barion, Modena, Coronel, Bacchetti, Cozzi.

Leggi anche: Quest’anno nel Top10 sarà fondamentale partire forte

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite maschile: due prime linee per i Lyons

Due piloni a Piacenza per rinfoltire il reparto agli ordini di Urdaneta e Paoletti

25 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Vicenza: 13 nuovi giocatori per la stagione 2024-2025

I veneti iniziano a proiettarsi sulla prossima annata

24 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

I club di Serie A Elite rispondono a Marzio Innocenti: “C’è la volontà di formare una vera e propria lega dal 2025”

Dopo la risposta di inizio luglio del presidente federale, i club hanno espresso soddisfazione su alcuni temi, mentre hanno ribadito la loro posizione...

24 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: torna a Vicenza un mediano d’apertura argentino

I Rangers ritrovano un giocatore che aveva già vestito la maglia biancorossa nel 2017

24 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: 18 giocatori in uscita dai Lyons

Il club di Piacenza saluta una parte consistente dell'organico 2023/24 e si concentra sulla valorizzazione dei giovani del vivaio

23 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite