Oggi due amichevoli tra squadre del Top10

Primo impegno non ufficiale per Piacenza e Calvisano, a Rovigo va in scena la rivincita della sfida di una settimana fa col Valorugby

Calvisano e Piacenza si sfidano in attesa del prossimo Top10 ph. Massimiliano Carnabuci

Calvisano e Piacenza si sfidano in attesa del prossimo Top10 ph. Massimiliano Carnabuci

La giornata di sabato 26 settembre vedrà scendere in campo quattro squadre del prossimo Top10 per due amichevoli. La prima sarà a Piacenza, con calcio d’inizio alle 14, e vedrà protagonisti i Lyons padroni di casa e il Calvisano. Entrambe le squadre sono al “debutto” stagionale, e avranno così modo di fare una prima verifica del lavoro fatto da agosto, cioè da quando hanno ricominciato ad allenarsi. Questo al netto delle assenze e dei diversi esperimenti che i due coach vorranno fare, ma è comunque un modo per tornare a parlare di rugby giocato. Saranno 800 gli spettatori che al massimo potranno andare sulle tribune dello stadio Beltrametti, ovviamente con il mantenimento della distanza e dei dispositivi di protezione, e queste dovrebbero e potrebbero essere le formazioni iniziali della partita:

Lyons Piacenza: G. Via, Biffi, Paz, Conti, Boreri, Borzone, Fontana, Bottacci, Fiance, Cissé, Salvetti, Cemicetti, Salerno, Rollero, Acosta.

A disposizione: Fe. Canderle, Cocchiaro, Cafaro, De Leo, Scarsini, Rapone, Fi. Canderle, Tedeschi, Moretto, Efori, A. Via, Cuminetti, Di Lucchio

Calvisano: Van Zyl, Bronzini (Trulla), De Santis, Garrido-Panceyra (cap), Susio, Hugo, Consoli, Vunisa, Casolari, Maurizi, Zambonin, Gavrilita. Luccardi, Brugnara.

A disposizione: Antonini, Barducci, Leso, Zanetti, Izekor, Martani, Semenzato, Ragusi, Regonaschi, Michelini.

Leggi anche: Gli ultimi tre colpi di mercato dei Lyons Piacenza

Qualche ora dopo, alle 19.30, si accendono le luci al Battaglini di Rovigo per il match di ritorno tra i padroni di casa e il Valorugby. Una settimana fa i reggiani si sono imposti 28-24, in una sfida segnata da 4 mete a testa, dunque oggi ci sarà un altro scontro tra due delle favorite alla vittoria nel Top10. L’accesso sarà consentito a 1000 spettatori, con le prevendite che fanno presumere il soldout, e questo sarà l’ultimo test di Rovigo contro una formazione del Top10. I rossoblù giocheranno le prossime due amichevoli contro Vicenza e Verona (probabile un triangolare) il prossimo fine settimana, e con il Badia l’8 ottobre, dunque tutte squadre di Serie A.

Questa la probabile formazione del Rovigo per la sfida al Valorugby: Borin; Mastandrea, Moscardi, Antl, Cioffi; Menniti-Ippolito, Visentin; Ferro, Ruggeri, Lubian; Canali, Mantovani, Brandolini, Nicotera, Leccioli. A disposizione: Lugato, Rossi, Cadorini, Swanepoel, Mtyanda, Steolo, Vian, Sironi, Greeff, Trussardi, Uncini, Bordin, Barion, Modena, Coronel, Bacchetti, Cozzi.

Leggi anche: Quest’anno nel Top10 sarà fondamentale partire forte

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Petrarca, parla Marcato: “Ci presentiamo al via del Top10 a posto sia fisicamente sia mentalmente”

Il coach dei padovani ha trovato risposte positive dalla sua squadra

26 Settembre 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

I Lyons hanno ingaggiato il trequarti Pietro Rodina

La squadra piacentina ha completato il reparto arretrato con l'innesto del giocatore classe 2002

21 Settembre 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Rugbymercato: come cambiano le rose del Top10 2022/2023 (in aggiornamento)

Tutti gli ingaggi e gli addii per la stagione 2022/2023, man mano che arrivano le notizie

20 Settembre 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10: Mogliano rinforza il pack con una seconda linea namibiana

Il 21enne Tiaan De Klerk sbarca in Veneto per la sua prima avventura in un club italiano

20 Settembre 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10, Mogliano: sette rinforzi annunciati per la rosa della formazione veneta

Salvatore Costanzo avrà a disposizione diversi giovani per aggiungere profondità alla squadra biancoblù

16 Settembre 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10, Colorno: infortunio e lungo stop per Giulio Bisegni

La stagione del centro e capitano degli emiliani potrebbe essere già conclusa dopo un problema capitato nell'amichevole interna

16 Settembre 2022 Campionati Italiani / TOP 10