Pro14: le scelte delle Zebre Rugby per il derby casalingo contro Treviso

In campo solamente atleti azzurri o azzurrabili. Tanti cambi nel XV di partenza, con la prima volta dell’azzurrino Trulla, mentre Canna sarà numero 12

Zebre Rugby

Zebre Rugby – Carlo Canna occuperà la posizione di primo centro. Ph: OnRugby.it

Michael Bradley, capo allenatore delle Zebre, ha annunciato i 23 giocatori che domenica alle 20 scenderanno in campo contro Treviso. Ultimo derby celtico, e ultima partita, della stagione 2019/20, un appuntamento interessante per i ducali anche e soprattutto dopo i buoni segnali mostrati in “gara-1” vinta 17 a 13 lo scorso venerdì a Monigo. Da notare subito come nei 23 giocatori scelti da Bradley per la gara, non ci sia nessuno straniero, ma tutti sono o già azzurri o comunque azzurrabili.

Leggi anche: Fabio Roselli e quello che serve ai multicolor per vincere ancora contro Treviso

Sono ben 7 i cambi effettuati nel XV di partenza rispetto alla scorsa settimana, con alcuni volti nuovi ed esperimenti interessanti. A estremo giocherà, per la prima volta con le Zebre, Jacopo Trulla, nazionale Under 20 classe 2000 che è tesserato col Calvisano, ma che ha una grande occasione di farsi notare. Altro giocatore proveniente dalla bassa bresciana è Federico Mori, che partirà in posizione di secondo centro, dopo aver giocato 40′ a Monigo.

Giulio Bisegni si sposta all’ala, e farà “coppia” con Mattia Bellini, mentre Carlo Canna giocherà primo centro e lascerà la cabina di regia all’ex Antonio Rizzi. Partito dalla panchina una settimana fa, il friulano ora comincerà dal primo minuto e lavorerà in mediana con il confermato Violi. L’unico cambio in terza linea è quello che riguarda Giammarioli che giocherà numero 8 al posto di Licata, mentre restano al loro posto Johan Meyer – tra i migliori in assoluto a Monigo – e Maxime Mbandà, e lo stesso vale per Leo Krumov in seconda. A numero 4 ci sarà il debutto dal primo minuto per Cristian Stoian, permit player dalle Fiamme Oro, mentre Matteo Nocera, classe 1999, inizierà a pilone destro. Confermato Bigi a tallonatore, al suo fianco l’altro azzurro Danilo Fischetti.

Leggi anche: Benetton v Multicolor: chi ha lasciato un segno sul match di Monigo?

In panchina Massimo Ceciliani, Daniele Rimpelli e Giosuè Zilocchi sono i cambi della prima linea, poi troviamo Lorenzo Masselli e Jimmy Tuivaiti. Guglielmo Palazzani numero 9 di riserva, con al suo fianco Tommaso Boni e Iacopo Bianchi.

La partita si giocherà a porte chiuse. Diretta streaming DAZN (domenica 30 agosto, ore 20).

La formazione delle Zebre Rugby per il match con Treviso

15 Jacopo Trulla* (0) (permit player tesserato col Rugby Calvisano)

14 Giulio Bisegni (97) (Cap)

13 Federico Mori* (4) (permit player tesserato col Rugby Calvisano)

12 Carlo Canna (91)

11 Mattia Bellini (54)

10 Antonio Rizzi* (1)

9 Marcello Violi* (65)

8 Renato Giammarioli* (41)

7 Johan Meyer (92)

6 Maxime Mbandà* (53)

5 Leonard Krumov* (42)

4 Cristian Stoian* (1) (permit player tesserato con le Fiamme Oro Rugby)

3 Matteo Nocera* (2)

2 Luca Bigi (9)

1 Danilo Fischetti* (18)

A disposizione:

16 Massimo Ceciliani* (26)

17 Daniele Rimpelli* (39)

18 Giosuè Zilocchi* (28)

19 Lorenzo Masselli* (4)

20 Jimmy Tuivati (27)

21 Guglielmo Palazzani (135)

22 Tommaso Boni* (87)

23 Iacopo Bianchi* (11)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Zebre, Bredley: “Non abbiamo colto le chance. L’anno prossimo salutiamo 7 giocatori di grande esperienza”

Il capo allenatore dei ducali ha parlato in conferenza stampa nell'immediato post partita

12 Giugno 2021 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Rainbow Cup: gli highlights di Zebre-Munster e Leinster-Dragons

Tante mete nel venerdì sera di Rainbow Cup segnato anche dal ritorno del pubblico: 1000 spettatori a Parma, 1200 a Dublino

12 Giugno 2021 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Rainbow Cup: Munster vince nettamente a Parma. Zebre sconfitte 54-11

Irlandesi sempre in controllo al Lanfranchi

11 Giugno 2021 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Rainbow Cup: La preview di Zebre-Munster

La squadra di Bradley vuole togliersi l'ultima soddisfazione della stagione, ma l'avversario è tra i peggiori

11 Giugno 2021 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Rainbow Cup: Cardiff Blues-Zebre 37-12. I gallesi si impongono nettamente sugli emiliani

I multicolor non riescono a tenere botta ai rivali pagando un dazio pesante all'indisciplina

5 Giugno 2021 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Rainbow Cup: la presentazione di Cardiff-Zebre

I ducali sono attesi dall'esame Blues in trasferta. Squadra quasi tutta italiana con un mix di esperienza e gioventù interessante

5 Giugno 2021 Pro 14 / Zebre Rugby