Il capitano dei Pumas Agustin Creevy torna in Inghilterra

I London Irish ingaggiano il forte tallonatore argentino, ennesimo nazionale sudamericano a venire nel vecchio continente

Agustin Creevy con la maglia dell'Argentina ph. Sebastiano Pessina

Agustin Creevy con la maglia dell’Argentina ph. Sebastiano Pessina

Adesso è ufficiale: Agustin Creevy torna in Inghilterra, e lo farà indossando la maglia dei London Irish. Gli exiles piazzano dunque un vero e proprio colpaccio in vista della ripartenza della Premiership, e si assicurano un giocatore dall’enorme esperienza internazionale. Il 35enne tallonatore è infatti il leader di presenze con la Nazionale dei Pumas (89), e proprio su questo conterà la società inglese, sicura di avere preso un elemento che saprà dare tanto anche allo spogliatoio.

Leggi anche: Continua l’esodo dei Pumas in Europa

Come detto per Creevy questa non sarà la prima esperienza in Inghilterra, e ne in Europa, anzi. Dal 2007 al 2009 aveva giocato a Biarritz, quindi dopo un veloce passaggio a Clermont dal 2011 al 2013 era stato a Montpellier prima di sbarcare in Premiership dove per due stagioni ha militato nei Worcester Warriors. Dal 2016 era poi tornato a casa per unirsi ai Jaguares, coi quali nello scorso Super Rugby aveva raggiunto la finalissima persa coi Crusaders, ora si prefigura un nuovo passaggio nel vecchio continente.

Leggi anche: L’Argentina giocherà tre partite per prepararsi al Rugby Championship?

Membro storico della Nazionale argentina, con cui gioca da 15 anni, ha disputato le Coppe del Mondo 2015 e 2019. Ha debuttato in nazionale a soli 20 anni in una sfida contro il Giappone del 23 aprile 2005, e questo dopo aver fatto tutta la trafila nelle nazionali junior. Nato a La Plata, ha iniziato a giocare con il San Luis, club della sua città, prima di una lunga internazionale carriera ovale.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telgram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Dove e quando si vede la seconda partita tra Sudafrica e All Blacks in tv e streaming

Tutte le informazioni per seguire il bis dell'attesissima sfida tra gli Springboks e la Nuova Zelanda

11 Agosto 2022 Rugby in TV
item-thumbnail

Benetton, Pettinelli: “I nuovi arrivi portano aria fresca. Abbiamo cambiato qualcosa in difesa”

Continua il lavoro pre-stagione dei Leoni. Il terza linea: "C'è tanto entusiasmo in squadra"

item-thumbnail

La lista degli italiani all’estero per la stagione 2022/2023

Tutti i giocatori impiegati nei principali campionati esteri nella prossima annata

10 Agosto 2022 Emisfero Nord
item-thumbnail

United Rugby Championship: il mercato di Benetton, Zebre, Edimburgo e Glasgow

Tutti i movimenti delle quattro formazioni della conference italo-scozzese di URC

10 Agosto 2022 United Rugby Championship
item-thumbnail

Tornano gli Open Day FIR: porte aperte il 17 e 18 settembre

Un momento di accoglienza e aggregazione che punta a seminare cultura ovale

10 Agosto 2022 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Perché Frans Malherbe è uno dei migliori piloni al mondo

Il numero 3 degli Springboks vincerà il suo 50esimo cap sabato: una statistica lo incorona

10 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship