Il capitano dei Pumas Agustin Creevy torna in Inghilterra

I London Irish ingaggiano il forte tallonatore argentino, ennesimo nazionale sudamericano a venire nel vecchio continente

Agustin Creevy con la maglia dell'Argentina ph. Sebastiano Pessina

Agustin Creevy con la maglia dell’Argentina ph. Sebastiano Pessina

Adesso è ufficiale: Agustin Creevy torna in Inghilterra, e lo farà indossando la maglia dei London Irish. Gli exiles piazzano dunque un vero e proprio colpaccio in vista della ripartenza della Premiership, e si assicurano un giocatore dall’enorme esperienza internazionale. Il 35enne tallonatore è infatti il leader di presenze con la Nazionale dei Pumas (89), e proprio su questo conterà la società inglese, sicura di avere preso un elemento che saprà dare tanto anche allo spogliatoio.

Leggi anche: Continua l’esodo dei Pumas in Europa

Come detto per Creevy questa non sarà la prima esperienza in Inghilterra, e ne in Europa, anzi. Dal 2007 al 2009 aveva giocato a Biarritz, quindi dopo un veloce passaggio a Clermont dal 2011 al 2013 era stato a Montpellier prima di sbarcare in Premiership dove per due stagioni ha militato nei Worcester Warriors. Dal 2016 era poi tornato a casa per unirsi ai Jaguares, coi quali nello scorso Super Rugby aveva raggiunto la finalissima persa coi Crusaders, ora si prefigura un nuovo passaggio nel vecchio continente.

Leggi anche: L’Argentina giocherà tre partite per prepararsi al Rugby Championship?

Membro storico della Nazionale argentina, con cui gioca da 15 anni, ha disputato le Coppe del Mondo 2015 e 2019. Ha debuttato in nazionale a soli 20 anni in una sfida contro il Giappone del 23 aprile 2005, e questo dopo aver fatto tutta la trafila nelle nazionali junior. Nato a La Plata, ha iniziato a giocare con il San Luis, club della sua città, prima di una lunga internazionale carriera ovale.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telgram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Raccontare lo sport nel 2021: il filo conduttore di un libro unisce vecchio e nuovo giornalismo

Nel suo saggio, Francesco Palma analizza le nuove frontiere della comunicazione sportiva e prova a tracciare una strada per il futuro del giornalismo.

2 Agosto 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Rugby World Cup 2023: le (grandi) novità dal percorso di qualificazione

Il cammino verso il mondiale comincia a delinearsi per molte nazionali: ecco il punto della situazione

2 Agosto 2021 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Zebre: un avanti e un numero nove per la rosa di Michael Bradley

Cristian Stoian e Alessandro Fusco, già permit un anno fa, tornano alla franchigia ducale per la prossima impegnativa stagione

item-thumbnail

Settimana di raduni: tutti i convocati delle nazionali azzurre

Under 18, Femminile e ItalSeven donne in raduno a Parma per lavorare in vista dei prossimi importanti mesi

2 Agosto 2021 Rugby Azzurro
item-thumbnail

Olimpiadi, Jiuta Wainiqolo: “Noi Fijani giochiamo a rugby con tutto, anche una noce da cocco”

Il prossimo trequarti di Tolone svela il "segreto di pulcinella" delle Fiji, cioè il perchè la filiera del talento sembra non avere mai fine

2 Agosto 2021 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Sudafrica-Lions, la serie dei morsi? Un britannico citato rischia un lungo stop

Non si fermano polemiche e situazioni al limite del regolamento nella durissima serie tra Campioni del Mondo e Leoni