Super Rugby Aotearoa: bottino pieno per i Blues sugli Highlanders

Partita spettacolare e Blues spietati in attacco: cinque mete e inseguimento ai Crusaders che rimane vivo

Super Rugby Aotearoa: Caleb Clarke è stato gran protagonista nei Blues - AFP

Super Rugby Aotearoa: Caleb Clarke è stato gran protagonista nei Blues – AFP

L’ottava settimana di gioco del Super Rugby Aotearoa si chiude con la sfida di Dunedin, dove degli Highlanders ormai tagliati fuori dalla lotta per la vittoria nel torneo ospitano i Blues, obbligati invece a vincere dopo aver visto ieri i Crusaders allungare in tabella. Gli ospiti partono forte e già al sesto minuto passano: mischia ai 5, palla ad Akira Ioane che parte e demolisce la difesa per schiacciare lo 0-5. Tre minuti più tardi errore di trasmissione palla Highlanders, Blues che recuperano e Barrett calcia un bel cross kick che trova Clarke sull’out sinistro, serie di offload perfetti per la volata vincente di Christie. Sotto 0-12 gli Highlanders iniziano a macinare gioco e guadagnano una punizione trasformata da Josh Ioane, al rientro nel Super Rugby dopo un infortunio, mentre cinque minuti più tardi una cassaforte avanzante da touche permette a Dixon di arrivare fino in fondo rimettendo il match quasi in parità sul 10-12. I Blues però sono squadra di livello assoluto, e alla mezz’ora Papalii intercetta un pallone appena dentro i propri dieci metri e si spara un volatone fino all’area di meta, salvo poi vedersi beffardamente annullare il tutto per un fuorigioco precedente. Da qui Akira Ioane piazza il 13-12 mettendo avanti i suoi per la prima volta, ma un minuto dopo Clarke trova un bel buco e avvia l’azione della marcatura di Faiane, bravo a seguire l’azione ed è 13-17. Non c’è davvero tregua, con Josh Ioane che accorcia cinque minuti dopo, ma in chiusura di tempo una nuova mischia crea la base per la meta di Tuungafasi che trasformata chiude i primi 40 minuti sul 16-24.

Leggi anche: Risultati, calendario e classifica AGGIORNATE del Super Rugby Aotearoa

Il secondo tempo si apre con la quinta meta ospite, al termine di un’azione fantastica aperta da Barrett che trova Gibson al largo, due offload e Chirstie, nonostante tre avversari addosso riesce a tuffarsi in bandierina. Barrett al 56esimo ingrassa poi il parziale dei suoi con un piazzato, e sul 16-32 sembra tutto finito. Gli Highlanders a dire la verità ci provano a tutta manetta, imbastendo un’azione dietro l’altra, ma non vanno oltre la meta di Frizell a cinque dalla fine. Termina dunque 21-32 una partita estremamente gradevole, dove i Blues hanno fatto vedere di avere giocatori dal talento spaventoso. Quello che più conta sono i cinque punti in classifica e il nuovo -2 dai Crusaders, che hanno comunque una partita in meno.

Il tabellino di Highlanders-Blues 21-32, Super Rugby Aotearoa:

Highlanders: 15 Mitch Hunt, 14 Josh McKay, 13 Michael Collins, 12 Patelesio Tomkinson, 11 Scott Gregory, 10 Josh Ioane, 9 Aaron Smith (cc), 8 Marino Mikaele-Tu’u, 7 Dillon Hunt, 6 Shannon Frizell, 5 Jack Whetton, 4 Pari Pari Parkinson, 3 Jeff Thwaites, 2 Ash Dixon (cc), 1 Ayden Johnstone
A disposizione: 16 Liam Coltman, 17 Ethan De Groot, 18 Siate Tokolahi, 19 Manaaki Selby-Rickit, 20 Jesse Parete, 21 Folau Fakatava, 22 Bryn Gatland, 23 Jona Nareki

Marcatori Highlanders:

Mete: Dixon (19’), Frizell (75’)

Trasformazioni: J.Ioane (20’)

Calci piazzati: J.Ioane (14’, 29’, 35’)

Blues: 15 Matt Duffie, 14 Mark Telea, 13 Rieko Ioane, 12 TJ Faiane, 11 Caleb Clarke, 10 Beauden Barrett, 9 Finlay Christie; 8 Akira Ioane, 7 Blake Gibson, 6 Dalton Papalii, 5 Gerard Cowley-Tuioti, 4 Patrick Tuipulotu (c), 3 Ofa Tuungafasi, 2 Kurt Eklund, 1 Karl Tu’inukuafe
A disposizione: 16 Luteru Tolai, 17 Alex Hodgman, 18 Sione Mafileo, 19 Josh Goodhue, 20 Tony Lamborn, 21 Sam Nock, 22 Otere Black, 23 Harry Plummer

Marcatori Blues:

Mete: A. Ioane (6’), Christie (9’, 43’), Faiane (30’), Tuungafasi (40’)

Trasformazioni: Barrett (10’, 41’)

Calci piazzati: Barrett (56’)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Super Rugby TT: gli highlights di Force-Chiefs e Rebels-Blues

I Force rischiano una clamorosa affermazione sui finalisti dell'Aotearoa, mentre i Blues calpestano la squadra di Melbourne

17 Maggio 2021 Foto e video
item-thumbnail

Super Rugby Trans-Tasman: che partita tra Crusaders e Brumbies!

Gara dal finale imprevedibile e decisa solo per due punti di scarto. Gran bella prova dei Brumbies contro i soliti Crusaders

15 Maggio 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: il 64-48 di Waratahs-Hurricanes che record ha battuto?

I 112 punti segnati sono record per il torneo australe? E le 17 mete marcate complessivamente dalle due squadre?

15 Maggio 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Trans-Tasman: clamoroso, 17 mete in Waratahs-Hurricanes!

Succede di tutto a Sydney, mentre nel primo match del nuovo torneo gli Highlanders stendono i Reds campioni australiani

14 Maggio 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Il Super Rugby Trans-Tasman in diretta sui canali Sky

Si inizia sabato con doppia diretta mattutina

13 Maggio 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

VIDEO – Tutte le mete del Super Rugby Aotearoa 2021

Le segnature del massimo campionato neozelandese

13 Maggio 2021 Emisfero Sud / Super Rugby