Top 12: Craig Green è il nuovo allenatore delle Fiamme Oro

Il tecnico neozelandese lascia San Donà per Roma. I cremisi lo avevano corteggiato già anni fa

ph. Ettore Griffoni

Si muove ancora il mercato dei tecnici nel massimo campionato italiano: dopo l’addio di Massimo Brunello a Calvisano e l’imminente ufficializzazione di Gianluca Guidi alla guida della squadra bresciana, le Fiamme Oro completano il cerchio ingaggiando Craig Green, allenatore del San Donà per le ultime due stagioni.

Green, 59 anni, campione del mondo con gli All Blacks nel 1987 e poi giocatore e allenatore del Benetton, oltre che di Casale, Calvisano, Italia under 20, Udine, Tarvisium e, appunto, San Donà, ha rivelato di essere già stato vicino alla panchina dei cremisi in passato: “Quattro anni fa non sono approdato alle Fiamme per motivi di famiglia, i miei figli erano ancora piccoli e non me la sono sentita di lasciare da sola la mia famiglia – ha raccontato al sito ufficiale della squadra – Ora che sono cresciuti, ho deciso di fare questo passo. Conosco bene l’ambiente e le strutture di Ponte Galeria, perché quando l’Accademia Fir aveva sede alla “Gelsomini” venivo spesso.”

“Venire qui significa arrivare in un club completo, con una struttura che permette di lavorare al meglio – ha aggiunto – E non parlo solo della prima squadra, ma anche di un settore giovanile molto nutrito e di ottimo livello. Qui si sta creando una linea continua, che parte dal minirugby e arriva al primo XV. Alle Fiamme trovo uno staff completo e di ottimo livello, cosa molto difficile da trovare in Italia in questo momento. Questa è una delle ragioni che mi hanno spinto a venire qui.”

Quello con Green è stato un lungo corteggiamento che non si era mai concretizzato solamente per problemi organizzativi – ha dichiarato il presidente delle Fiamme Oro Armando Forgione – Siamo, comunque, sempre rimasti in contatto e alla fine sono contento che siamo riusciti a sancire questa unione. Posso dire che il mio amore noto a tutti per il rugby neozelandese abbia giocato un ruolo importante in questa scelta di un allenatore che, sono convinto, potrà portare alle Fiamme quel qualcosa in più per tendere a obiettivi sempre più alti.”

Green ha firmato un contratto per due anni, con opzione per una terza stagione. Dirigerà uno staff completato da Alessandro Castagna, Daniele Forcucci e Matteo Zitelli.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Top10: gli highlights della decima giornata

Le azioni migliori delle sfide di ieri pomeriggio, dai campi della massima serie italiana

24 Gennaio 2021 Foto e video
item-thumbnail

Top10: cosa è successo nella decima giornata?

Rovigo tiene la vetta, Valorugby e Petrarca in scia

23 Gennaio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: la diretta streaming della decima giornata

Si inizia alle 14 con il derby emiliano tra Colorno e Valorugby. Le altre alle 15

23 Gennaio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: formazioni e preview della prima di ritorno

Decima giornata di campionato: il derby romano fra Fiamme Oro e Lazio, quello emiliano fra Colorno e Valorugby, mentre Rovigo va a Viadana

23 Gennaio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: la Lazio recluta una nuova prima linea

Argentino, pilone sinistro classe 1997, brevemente a Rovigo la scorsa stagione, poi passato dalla Polonia per tornare in Italia alla corte di Pratiche...

22 Gennaio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: il ritorno a Viadana di Jaco Erasmus, ma non come giocatore

L'ex terza linea (anche azzurro) sarà di scena allo Zaffanella nella veste di guardalinee, per la sua seconda presenza nel Top10

22 Gennaio 2021 Campionati Italiani / TOP10