Pro14: l’eventuale finale non si terrà a Cardiff. La stagione è sospesa a tempo indeterminato

Cambia la sede dell’atto conclusivo del torneo, originariamente in programma in Galles il 20 giugno

Pro14

ph. Ettore Griffoni

La stagione ’19/’20 del Pro14 è sospesa a tempo indeterminato, in risposta alla diffusione dell’epidemia del Coronavirus.

Il Board del torneo celtico  ha definito una lista di criteri vincolanti per la ripresa della competizione, con proposte relative alla ripresa della stagione che saranno ridiscusse nel futuro prossimo. In ogni caso, stando al comunicato ufficiale, è stato stabilito che nessuna decisione su una data definitiva di ripresa possa essere assunta sino a quando quattro criteri non vengano soddisfatti nei rispettivi territori dei Paesi partecipanti:

– Le autorità locali di salute pubblica consentano la ripresa dello sport e degli allenamenti collettivi
– Saranno rimosse tutte le limitazioni ai viaggi tra i territori coinvolti
– Non siano previsti periodi di isolamento forzato o quarantena durante le trasferte nei territori coinvolti
– La salute dei giocatori venga salvaguardata, in collaborazione con le strutture tecniche di alto livello delle Federazioni membre e delle squadre, anche per quanto riguarda un adeguato periodo di ripresa degli allenamenti

Cambia la sede di un’eventuale finale

Il Board ha cancellato la finale del Pro14, originariamente in programma al Cardiff City Stadium, il 20 giugno 2020. I rimborsi avverranno automaticamente per tutti coloro che hanno già acquistato il biglietto. Qualsiasi finale dovesse disputarsi nell’ambito della Stagione Sportiva 2019/20, questa sarà ospitata dalla squadra con la miglior classifica, basata sui risultati del campionato in corso.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton Rugby, Matteo Drudi: “Un pilone non deve mai smettere di aggiornarsi. Sogno l’azzurro nel 2023”

Intervista all'avanti romano: uno dei 6 permit player in forza ai Leoni

3 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Zebre, Paolo Pescetto: “C’è competitività nel ruolo d’apertura. Vorrei acquisire leadership e ritmo”

L'ambientamento, gli obiettivi per il futuro e gli idoli di infanzia: il trequarti parla a cuore aperto

1 Luglio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, “il ritorno” di Dewaldt Duvenage: “Non vedo l’ora di ricominciare. Treviso è casa mia”

Il mediano di mischia sudafricano spiega quello che ha vissuto in questi mesi e racconta l'amore per l'Italia

30 Giugno 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

“I Dragons? L’opzione più intrigante”, parola di Nick Tompkins

Dai Saracens alla franchigia gallese, con un'inusuale tipologia di contratto per conservare la maglia della nazionale

30 Giugno 2020 Pro 14
item-thumbnail

Come funziona con i Permit Player delle Zebre Rugby?

Le differenze pratiche e semantiche rispetto ai Leoni

30 Giugno 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Benetton, Gianmarco Lucchesi: “Punto a migliorarmi. Cercherò di rubare i segreti del mestiere ai miei colleghi”

L'azzurrino ha parlato ai microfoni di Ben TV, tra percorso personale e prossima stagione

29 Giugno 2020 Pro 14 / Benetton Rugby