Benetton Rugby, Lamaro è pronto a tornare: “Sono a disposizione, sto lavorando al 100%”

Il terza linea ha svolto al meglio il lavoro di riabilitazione e ora si sente pronto per ricalcare i campi da gioco

michele lamaro benetton

ph. Ettore Griffoni

Il momento del rientro in campo è vicino e questa è una buona notizia sia per Michele Lamaro, sia per il Benetton Rugby, sia per tutto il rugby italiano.  Il terza linea infatti si è messo alle spalle l’infortunio al legamento del ginocchio che nel momento migliore della sua giovane carriera lo aveva costretto a un lungo stop. Ma ora è carico, ecco le sue parole rilasciate a BenTV: “Sto bene – ammette – la parte più difficile, relativa all’ultimo mese, è passata e ora sto ricominciando a fare tutto al 100%. Per iniziare a reinserirmi nel gruppo ho svolto anche una routine da water-boy seguendo poi la partita e la squadra da bordocampo: è sicuramente un primo approccio utile”.

Leggi anche: 5 domande a Michele Lamaro

“La cosa che più mi è mancata – prosegue – è stata ovviamente il campo, ma anche lo stare insieme ai miei compagni: di solito sei abituato ad allenarti con loro, staccarmi per un lungo periodo da questa abitudine non è stato semplice”.

“Lasciando da parte un attimo il discorso relativo ad una possibile chiamata in nazionale – fa sapere – penso che un infortunio del genere per un ragazzo della mia età corrisponda sempre a un periodo di arresto e poi di ripartenza, ma fa parte del gioco: con le gambe svolgiamo molto del nostro lavoro. Ora però è il momento di rimettersi in moto, meglio di prima”.

Benetton Rugby e Petrarca Padova: Michele Lamaro si è infortunato lesionandosi il legamento crociato

“Già dalla partita contro il Leinster ero a disposizione. Abbiamo fatto tutto – conclude – per rientrare nel tempo e nel modo giusto: da li in poi ci sono stati gli allenamenti fatti al massimo con la squadra. Ora continueremo a lavorare in questa maniera. A cosa penserò quando rimetterò piede in campo? Non so se prevarranno le emozioni o la concentrazione della partita”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton, parla il preparatore Vigna: “Difficile trovare una causa comune per gli infortuni”

I Leoni lavorano in una situazione complicata, tra risultati che non arrivano a rinvii o cancellazioni delle partite che rivoluzionano i programmi

18 Gennaio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton: Thomas Gallo rimarrà tre anni in biancoverde

Il pilone argentino classe 1999, che ha anche passaporto italiano, ha firmato un lungo contratto dopo 4 mesi a Treviso

16 Gennaio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Andrea Masi torna in Italia?

Per l'ex azzurro, attualmente impegnato con l'academy dei Wasps, si starebbero aprendo le porte per un ritorno in patria

14 Gennaio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: chi è in scadenza a fine stagione?

Quasi una ventina di atleti hanno un contratto in essere solo fino a giugno 2021

14 Gennaio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: il bollettino medico su Simone Ferrari

Per il pilone si prospetta un lungo stop

13 Gennaio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: Kieran Crowley non sarà più l’allenatore dei Leoni al termine della stagione

Si chiuderà così con un anno d'anticipo il rapporto tra l'ex Canada ed il club veneto

12 Gennaio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby