Benetton Rugby, Faiva: le gioie da marcatore, il rammarico della sconfitta a Northampton

Il tallonatore dei biancoverdi che segna mete a ripetizione ha visto comunque un’ulteriore crescita nel ko maturato in Inghilterra

ph. Ettore Griffoni

Che il gioco del rugby sia molto più “liquido e universale” di molti anni fa è ormai sotto gli occhi di tutti: ormai si vedono trequarti fare il lavoro degli avanti e viceversa, con spostamenti  e metamorfosi – sul campo e all’interno dello scacchiere tattico – per certi versi totali.
Nel Benetton ad esempio il “vizio” di segnare tante mete quest’anno si può riscontrare nel tallonatore Haime Fava che, con 9 mete personali all’attivo, è diventato il metaman della formazione veneta.

“E’ vero – ammette alla Tribuna di Treviso – ho segnato molte mete quest’anno, ma il merito è del lavoro di tutti gli avanti. Tutto ciò che faccio lo devo ai miei compagni di squadra. Io non faccio che finalizzare, ad esempio, la spinta del pack sulle maul”.

Il numero 2 è andato a segno anche nella trasferta europea di Champions Cup persa dai Leoni in casa dei Northampton Saints e in merito a quella sfida si è così espresso: “Abbiamo disputato una prestazione positiva contro una delle squadre più forti d’Europa, poi chiaramente negli ultimi dieci minuti avremmo dovuto opporre una maggiore resistenza, gestire meglio la situazione. Non credo sia stato un problema di scarsa concentrazione – continua – ma di sapere cosa fare in quella fase della partita. Chiaramente siamo delusi per la sconfitta, ma anche consapevoli che il Benetton si sta muovendo nella direzione giusta: il Northampton è un avversario tutt’altro che facile, ci hanno segnato due mete nei minuti conclusivi, ma non dimentichiamo che quattro anni fa contro questi inglesi Treviso perse 67-0. Quindi sono convinto che la squadra abbia fatto dei progressi rispetto ad allora. Bisogna continuare cosi”.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Benetton Rugby: Ornel Gega si ritira dal rugby

Il tallonatore si ferma a 29 anni. Tutti gli sforzi riabilitativi compiuti dallo staff biancoverde e l’impegno profuso dal ragazzo non sono bastati pe...

20 Gennaio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

5 domande a Michele Lamaro

Il terza linea del Benetton è pronto a scendere in campo e a dare il suo apporto alla stagione dei Leoni

16 Gennaio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: il bollettino medico riguardante Duvenage e Ruzza

Il mediano di mischia e il seconda linea dovranno osservare qualche settimana di stop

15 Gennaio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: la formazione per la trasferta di Northampton

Debutto stagionale per Alessandro Zanni. Turno di riposo per Steyn, con Barbini, Pettinelli e Lazzaroni in terza linea

10 Gennaio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton, Bortolami: “Siamo ancora in corsa per i playoff”

Il coach degli avanti, su BEN tv, guarda con fiducia al futuro, tra Pro14 e Champions Cup

10 Gennaio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby