Benetton Rugby, l’analisi di Zani: “Dobbiamo imparare a gestire la pressione”

Il pilone fissa il punto da cui ripartire in vista delle prossime gare, fra Champions Cup e Pro14

benetton treviso federico zani

ph. Sebastiano Pessina

“Giocare da favoriti è una cosa a cui non siamo abitutati, ma non può essere una scusante: dobbiamo imparare a prenderne coscienza e fiducia, per rialzarci subito”, parole di Federico Zani dopo la cocente sconfitta maturata per il Benetton Treviso – in Pro14 – a Monigo contro i Cardiff Blues.

La situazione nel torneo celtico
Due vittorie e cinque sconfitte: è questo il bilancio delle prime sette giornate per i Leoni, eppure il tempo di recuperare c’è tutto. L’obiettivo è quello di provare a ripetere la qualificazione ai playoff dell’anno scorso, che attualmente (considerando i 14 punti sin qui raccolti, ndr) dista nove punti in classifica, ma sarà necessario invertire la rotta.

Il monito iniziale di Crowley e capitan Sgarbi
Alla presentazione del Pro14, coach Crowley e Alberto Sgarbi erano stati buoni profeti cercando di “sgonfiare” un po’ le aspettative facendo riferimento alle stagioni post Mondiale: il Benetton infatti ha avuto tanti giocatori impegnati con la maglia azzurra nel torneo iridato e questo, in ottica veneta, non ha certamente aiutato. Vedremo a questo punto se nella finestra relativa al Sei Nazioni 2020, i biancoverdi sapranno fare meglio magari replicando l’ottimo bottino di punti raccolto in quel periodo dell’anno.

All’orizzonte la Champions Cup
L’imperativo è “Voltare pagina, per tornare a ruggire”. Il Benetton ora è atteso a un nuovo esame europeo nella trasferta molto impegnativa di Lione. Dopo la buona prova sul campo del Leinster a Dublino e la partita di fatto alla pari in casa contro Northampton, conclusesi purtroppo con due ko, vedremo se la franchigia trevigiana riuscirà a cogliere un successo che a questo punto sarebbe una vera e propria boccata d’ossigeno.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Champions Cup: Benetton a secco, il Lione vince 28-0

Leoni sempre in affanno in Francia e mai efficaci nelle occasioni avute in attacco: padroni di casa a segno con quattro mete

7 Dicembre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Champions Cup: la formazione del Benetton Rugby per la gara contro Lione

Quattordici potenziali azzurri nei quindici di partenza scelti da coach Kieran Crowley, che lancia Antonio Rizzi dal primo minuto

6 Dicembre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby verso il Lione, Quaglio: “In Francia consapevoli dei nostri punti di forza”

Il pilone azzurro prova a fotografare la prossima partita dei Leoni contro la formazione transalpina

4 Dicembre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Dopo Benetton-Cardiff: le parole di Crowley, Sgarbi e Cannone

Focus sugli errori che hanno permesso ai Blues di rimontare nel finale. Il capitano: "Il morale deve rimanere alto"

1 Dicembre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Pro14: Benetton punito allo scadere, i Cardiff Blues vincono 28-31

Grossa occasione sprecata dai Leoni, che vengono rimontati da 28-17 nell'ultimo quarto d'ora. Quinta sconfitta in sette partite

30 Novembre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Pro14, Benetton Rugby: contro Cardiff serve la vittoria

I Blues sono dietro di due punti in classifica, obbligatorio portare a casa un risultato che consenta di recuperare terreno

30 Novembre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby