Rugby World Cup 2019: la formazione degli All Blacks per sfidare il Canada

In campo tutti e tre i fratelli Barrett. Steve Hansen fa turnover e cambia diversi uomini rispetto alla sfida con il Sudafrica

beauden-barrett-all-blacks

ph. Reuters

Gli All Blacks torneranno in campo mercoledì 2 per la loro seconda giornata della Rugby World Cup 2019. I campioni in carica affronteranno il Canada, battuto 48-7 dall’Italia all’esordio, per cui lo staff tecnico ha potuto permettersi un po’ di turnover in alcuni ruoli.

In prima linea, per esempio, partiranno per la prima volta dall’inizio sia Atu Moli sia Liam Coltman, mentre per Ta’avao sarà la terza partita da titolare. In seconda linea Whitelock sarà inizialmente in panchina e lascerà spazio a Tuipulotu, mentre in terza linea è Sam Cane che riposerà completamente, con Shannon Frizell e Matt Todd al fianco di capitan Kieran Read.

Hansen sceglie poi di confermare l’asse Mo’unga-Barrett, che quindi almeno inizialmente non riposeranno, mentre modifica il resto della trequarti: dentro Rieko Ioane, Sonny Bill Williams, Jack Goodhue e Jordie Barrett, con Ben Smith ancora in panchina. In totale saranno sedici i giocatori che, tra titolari e riserve, esordiranno in una Rugby World Cup.

Resteranno a riposo Joe Moody, Ben Coles, Aaron Smith, Anton Lienert-Brown, Sevu Reece e George Bridge.

La partita si giocherà mercoledì 2 alle ore 12:15 e sarà visibile in diretta streaming su rugbyworldcup.com o sull’app ufficiale della Rugby World Cup.

La formazione degli All Blacks

1. Atu Moli (2)
2. Liam Coltman (6)
3. Angus Ta’avao (9)
4. Patrick Tuipulotu (26)
5. Scott Barrett (32)
6. Shannon Frizell (6)
7. Matt Todd (21)
8. Kieran Read – capitano (123)
9. TJ Perenara (60)
10. Richie Mo’unga (13)
11. Rieko Ioane (26)
12. Sonny Bill Williams (54)
13. Jack Goodhue (9)
14. Jordie Barrett (12)
15. Beauden Barrett (79)

A disposizione

16. Codie Taylor (46)
17. Ofa Tuungafasi (31)
18. Nepo Laulala (21)
19. Samuel Whitelock (113)
20. Ardie Savea (40)
21. Brad Weber (2)
22. Ryan Crotty (46)
23. Ben Smith (81)

– Il calendario e gli orari della Rugby World Cup 2019 da lunedì 30 a venerdì 4 ottobre

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

OnRugby Relive: Inghilterra v All Blacks, Rugby World Cup 2019 semifinal

Rivivi una delle partite rimaste nella storia della Coppa del Mondo

3 Maggio 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Richie Mo’unga e quei pochi attimi fatali

Il numero 10 è tornato nel dettaglio su un'azione della semifinale mondiale contro l'Inghilterra: un raro spaccato di cosa significa giocare a tale li...

14 Aprile 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Eddie Jones: “La nostra Rugby World Cup stava per impolodere”

Ma poi, svela l'head coach, la psicologa della squadra ha risolto la situazione

8 Aprile 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: 5 mete incredibili del Mondiale giapponese

Dalla realizzazione di Kenki Fukuoka a quella di George Bridge: la possibilità di rivivere alcuni momenti iridati

20 Marzo 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Il discorso di Rassie Erasmus prima della finale Mondiale

Cos'ha detto Erasmus ai suoi ragazzi prima di battere l'Inghilterra e diventare Campioni del Mondo? E cosa ci faceva a Murrayfield sabato scorso per S...

12 Febbraio 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: Kyle Sinckler non ricorda quasi nulla della finale

Il pilone inglese ha raccontato i momenti dopo l'uscita dal campo a causa di una concussion

19 Dicembre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019