Valentina Ruzza giocherà nello Stade Francais

La ragazza patavina sbarca a Parigi dopo otto anni di successo con il Valsugana

ph. Sebastiano Pessina

Valentina Ruzza, seconda linea e punto di riferimento della nazionale azzurra, è ufficialmente una nuova giocatrice dello Stade Francais. La padovana classe 1992 si trasferirà in Francia dopo otto anni ricchi di successi (tre campionati nazionali e cinque finali Scudetto complessive) trascorsi tra le fila del Valsugana. A Parigi, Ruzza ritrova una vecchia compagna di squadra, sia in maglia Valsu sia in azzurro, come Claudia Salvadego.

Raggiunta da OnRugby, Ruzza ha spiegato il percorso che l’ha portata a prendere questa scelta lavorativa, oltre che di vita. “Sono partita alla ricerca in particolar modo di un lavoro, che ho trovato e che comincerò a settembre – ha detto la seconda linea con 29 cap in azzurro – Poi ho scelto una città che personalmente adoro e che poteva anche darmi la possibilità di giocare. Così ho parlato con Claudia Salvadego, che era già qui e conosce l’ambiente, e quando ero pressoché sicura di avere il lavoro, mi sono messa anche in contatto con la società”.

“Questa per me sarà la prima esperienza ‘fuori casa’, quindi sicuramente mi aiuterà a crescere personalmente e poi con la squadra sono sicura che potrò migliorarmi sul campo, anche con nuove motivazioni e con la convinzione che potrà aiutarmi in ottica nazionale”.

Leggi anche: Il mondo di Valentina Ruzza, dove l’ovale è cultura

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Natalija Pavlovic, la rugbista aerospaziale che non ha paura di (far) volare

La storia della seconda linea delle Ringhio, dalla guerra in Serbia ai campi di Monza, passando per la prestigiosa laurea al Politecnico di Milano

item-thumbnail

Serie A femminile: il calendario completo della stagione 2019/2020

Si inizia il prossimo 6 ottobre. Finale prevista il 24 maggio 2020

item-thumbnail

Valsugana: Michela Sillari e Giordana Duca giocheranno con il club patavino

Le due nazionali azzurre sono ufficialmente Valsugirls

item-thumbnail

Serie A femminile: ufficializzata la nuova formula per il campionato ’19/’20

Definiti i quattro gironi e la particolare struttura della fase playoff

item-thumbnail

Come sono finite le Women’s Super Series

Ha vinto la Nuova Zelanda battendo l'Inghilterra nel match clou dell'ultima giornata, che vedeva le Red Roses partire con 3 punti di vantaggio in clas...

item-thumbnail

Il Calvisano avrà una squadra femminile

La nuova formazione giocherà in uno dei due gironi a carattere territoriale, che daranno l'accesso alla Serie A Élite