Nations Championship, SANZAAR dichiara unita: “E’ un’opportunità persa”

Il consorzio internazionale dell’Emisfero Sud spiega il suo punto di vista rispetto alla mancata creazione della nuova competizione

all blacks australia

ph. Reuters

“Il Nations Championship poteva essere un’occasione d’oro per far crescere il gioco a livello internazionale, ma al momento non sembrano esserci i presupposti per questo”, a dichiararlo con un comunicato ufficiale è la SANZAAR – il consorzio che comprende le Federazioni di Sudaafrica, Nuova Zelanda, Australia e Argentina – che al momento è l’unico organo che ha preso posizione e ha fatto sapere il suo punto di vista rispetto alla questione riguardante la possibilità di creazione di una nuova competizione planetaria.

Brent Impey, presidente dell’associazione dell’Emisfero Sud, ha affermato: “Rimaniamo convinti che questa fosse la strada giusta sia per rinnovare il calendario delle partite delle nazionali sia per tutelare i vari campionati in essere, come il Super Rugby, dove confluiscono squadre di diversi Paesi, o i tornei europei.
Tutte le parti coinvolte nella SANZAAR avevano firmato la lettera inviata da World Rugby, al fine di continuare il possibile sviluppo della nuova rassegna. Inoltre, la possibilità di aver sul piatto un meccanismo di promozioni/retrocessioni avrebbe consentito alle nazioni emergenti di intraprendere un percorso significativo. Come consorzio rimaniamo al lavoro per garantire il futuro di Super Rugby e Rugby Championship”.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Un ex nazionale gallese nella Major League Rugby

Si tratta di Dominic Day, che dopo due anni ai Saracens si trasferirà in California

18 luglio 2019 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Speciale Rugby World Cup 2019: città e stadi – Toyota e Osaka

Quarta puntata del nostro viaggio nelle strutture e nelle località che ospiteranno la RWC 2019

18 luglio 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

L’Inghilterra a Treviso: tutte le informazioni per seguire la nazionale di Eddie Jones

Allenamenti a porte aperte con ingresso libero e gratuito e un grande Terzo Tempo in città

16 luglio 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Australia: James O’Connor è un giocatore dei Reds. Potrà giocare con la maglia della nazionale

L'ufficialità del contratto consentirà al giocatore di essere a disposizione di Michael Cheika per la Rugby World Cup

16 luglio 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: vedremo le migliori Fiji di sempre?

John McKee è alla guida di un gruppo che oltre al talento puro sta anche affrontando una delle preparazioni migliori della sua storia

15 luglio 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Inghilterra: dentro 5 volti nuovi, mentre Cipriani lavorerà in separata sede

Torna Mike Brown, mentre il numero 10 di Gloucester e due illustri colleghi dovranno affrontare una preparazione fisica mirata a parte

15 luglio 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019