Super Rugby, Jaguares: la replica di Gonzalo Quesada alle critiche australiane

L’head coach degli argentini non vuole sentire parlare di imbrogli

Ph. REUTERS/Agustin Marcarian

I Jaguares contro le franchigie australiane, i Wallabies contro i Pumas. Non si spengono le polemiche dopo l’intervento di Phil Kearne, che si era scagliato contro la formazione sudamericana che milita nel Super Rugby colpevole, a suo dire, di aver ingannato la Sanzar – prima del passaggio a Sanzaar – costringendo fra l’altro le compagini degli altri stati a viaggi estenuanti per giocare.

A due giorni di distanza infatti arriva la replica tagliente di Gonzalo Quesada, head coach dei sudamericani: “Ammiro e rispetto un personaggio come Phil Kearne – esordisce – e capisco persino le ragioni che sta portando sul tavolo, rispetto alla causa su cui si è concentrato, ma penso che si debba dare uno sguardo più approfondito alla situazione.
Sono rimasto un po’ deluso da quei commenti. Si dice che noi abbiamo ingannato la Sanzaar, ma questo non è vero: l’idea era di avere una squadra argentina che migliorasse anno dopo anno ed è per questo che siamo grati a tutti di essere entrati nel Super Rugby”.

Poi fa una fotografia del movimento: “Se si guarda all’Argentina non si può che vedere una struttura che comunque è molto indietro: abbiamo giocatori che sono impegnati all’estero e non possiamo contare su di loro, inoltre vi sono elementi con età molto giovane e privi di esperienza nel Super Rugby. Lo sviluppo deve diventare per noi quindi un’opportunità.
Australia, Nuova Zelanda e Sudafrica sono state molto generose nei nostri confronti, del resto non abbiamo un numero cosi alto di giocatori per avere più di una franchigia. La realtà è che abbiamo una sola squadra competitiva”.

Clicca qui conoscere i convocati dell’Argentina in vista del Rugby Championship e della Rugby World Cup

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Gli infiniti viaggi dei Sunwolves

Quanti aerei cambiano i nipponici per le trasferte del Super Rugby? Lo ha riassunto in un tweet Harumichi Tatekawa

18 giugno 2019 Foto e video
item-thumbnail

Cosa è successo nell’ultima giornata del Super Rugby 2019

Alla fine la Nuova Zelanda ha portato ancora quattro squadre ai playoff. E poi la vittoria allo scadere degli Sharks, il ritorno dei Bulls e molto alt...

16 giugno 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby 2019: il tabellone dei playoff

Le vittorie di Bulls, Chiefs, Highlanders e Sharks hanno definito i quarti di finale, che inizieranno il prossimo weekend

15 giugno 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Malcolm Marx rinnova il contratto e si prende un periodo sabbatico dopo la RWC

Il nuovo contratto tutelerà il giocatore concedendogli sei mesi di pieno recupero

14 giugno 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Nehe Milner-Skudder dovrà essere operato per la terza volta

Sempre alla spalla, la stessa già operata nel 2016 e nel 2017. Il trequarti non gioca dallo scorso novembre

11 giugno 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Cos’è successo nella penultima giornata di Super Rugby

Jaguares e Brumbies hanno vinto le rispettive Conference. Ancora da decidere gli ultimi slot per i playoff

9 giugno 2019 Emisfero Sud / Super Rugby