Francia: durante i raduni premondiali, Brunel potrà avere a disposizione un massimo di 37 atleti

La Federazione e la Lega sono arrivate a trovare un accordo sul numero degli atleti e le date per l’inizio della preparazione iridata

Jacques Brunel ct Francia

ph. Sebastiano Pessina

Il Mondiale dista qualche mese, ma le operazioni di avvicinamento sono inevitabilmente già iniziate e cominciano sempre di più a prendere corpo. In Francia ad esempio, la Federazione Francese e la LNR si sono accordate sul numero di giocatori che il ct Jacques Brunel potrà contemporaneamente avere a disposizione per i suoi raduni premondiali nel corso dell’estate arrivando a definire un numero equivalente a 37 atleti.
Il coach dei transalpini comunicherà i nomi dei giocatori interessati alla convocazione il prossimo 18 giugno, tre giorni dopo la finale del Top14, arrivando poi il prossimo 2 settembre (al massimo) a ridurre la lista a 31 elementi, i quali voleranno alla volta del Giappone per disputare la Rugby World Cup.
Nel corso dell’estate i Bleus sosterranno diversi Test Match affrontando due volte la Scozia (17 agosto a Nizza e il 24 a Edimburgo), l’Italia (il 30 agosto a Parigi), prima dell’esordio al Mondiale fissato per il 21 settembre contro l’Argentina.

CLICCA QUI PER CONOSCERE LA COMPOSIZIONE DI TUTTI I GIRONI DELLA RWC 2019

CLICCA QUI PER CONOSCERE TUTTE LE DATE E GLI ORARI DELLE PARTITE IN PROGRAMMA ALLA RWC 2019

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Inghilterra, World Cup 2019: i 29 convocati per il primo training camp

Comincia il viaggio di avvicinamento di Eddie Jones e dei suoi verso il Mondiale: confermati i periodi di allenamento a Treviso

20 giugno 2019 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Nations Championship, SANZAAR dichiara unita: “E’ un’opportunità persa”

Il consorzio internazionale dell'Emisfero Sud spiega il suo punto di vista rispetto alla mancata creazione della nuova competizione

20 giugno 2019 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Francia: l’esclusione di Bastareaud è la prima scelta di Galthiè da futuro ct?

Oltralpe si interrogano sul perchè della mancata convocazione del giocatore di Tolone

20 giugno 2019 Rugby Mondiale
item-thumbnail

World Rugby: no al Nations Championship, si tornerà sul calendario 2020-2032?

L'organizzazione internazionale è chiamata a fare una scelta. Torna sul tavolo la bozza pensata qualche anno fa

20 giugno 2019 Rugby Mondiale
item-thumbnail

La Nations Championship, il torneo proposto da World Rugby, non si farà

Lo ha annunciato l'organizzazione internazionale: è mancata l'unanimità nel voler proseguire nel progetto

19 giugno 2019 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Nations Championship: venerdì 19 giugno ci sarà una prima importante deadline

World Rugby aspetta una risposta dalle federazioni di riferimento

19 giugno 2019 Rugby Mondiale