Campionato Under 18: i quattro vincitori della prima fase e il programma degli spareggi

Benetton, ASD Rugby Milano, Medicei e Capitolina già qualificati ai gironi finali. La finale Scudetto sarà il 9 giugno

fir bandierina

ph. Sebastiano Pessina

Domenica 7 aprile inizierà la fase finale del campionato nazionale Under 18, dopo la conclusione della fase a gironi basata su criteri territoriali. La fase finale sarà caratterizzata da due gironi (A e B), composti da quattro squadre ciascuno: hanno già conquistato la qualificazione i vincitori dei Trofei dedicati alle quattro aree geografiche in cui viene diviso il torneo nella prima fase, ovvero Benetton Treviso, ASD Rugby Milano, Medicei e Capitolina.

Le seconde e le terze classificate dei quattro Trofei dovranno sfidarsi in uno spareggio in gara unica, da giocare in casa della squadra meglio piazzata dalla prima fase: le vincitrici completeranno il quadro della prossima fase a gironi, che si giocherà su gare di andata e ritorno. Alla finale Scudetto, che si giocherà domenica 9 giugno, accederanno le vincitrici dei gironi A e B.

La squadra campione uscente è il Valsugana Rugby, che quest’anno non è riuscita a qualificarsi nel Trofeo della Serenissima (sesto posto finale). La Capitolina, finalista sconfitta nelle ultime due edizioni, ha invece vinto il suo girone e si è già qualificato.

Di seguito le classifiche finali dei quattro Trofei e le sfide per gli spareggi

Trofeo della Serenissima
1° classificata: Benetton Treviso
2° classificata: Petrarca
3° classificata: Mogliano Rugby 1969

Trofeo delle Alpi
1° classificata: ASD Rugby Milano
2° classificata: Calvisano
3° classificata: Rovato

Trofeo degli Appennini
1° classificata: I Medicei
2° classificata: Am. Parma R. Italgomma
3° classificata: Cavalieri Union Prato R. Sesto

Trofeo dei Tre Mari
1° classificata: Unione Rugby Capitolina
2° classificata: Roma Legio Invicta XV
3° classificata: Lazio Rugby 1927

Spareggi

7 aprile – ore 12.00
Am. Parma R. – Lazio Rugby – Arbitro: Liperini (Livorno) – barrage 3

7 aprile – ore 12.30
Petrarca – Rovato – Arbitro: Chirnoaga (Roma) – barrage 1
Calvisano – Mogliano – Arbitro: Russo (Milano) – barrage 2

7 aprile – ore 14.00
Roma Legio Invicta XV – Cavalieri Union Prato Sesto – Arbitro: Schipani (Benevento) – barrage 4

Gironi Élite

Girone A: Benetton Treviso, ASD Rugby Milano, vincenti Barrage 1 e 2
Girone B: Medicei, Unione Rugby Capitolina, vincenti Barrage 3 e 4

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Serie B: i risultati della prima giornata

Ecco i risultati e la classifica della prima giornata di B

item-thumbnail

Serie A femminile: i risultati della prima giornata

Il riassunto dei primi 80 minuti della stagione femminile

18 Ottobre 2021 Campionati Italiani / Rugby Femminile
item-thumbnail

Serie A: i risultati della prima giornata

Come sono andati i primi 80'?

item-thumbnail

Torna il rugby

Una lunga, intensa domenica sui campi, che rimette l'ovale al centro del villaggio

17 Ottobre 2021 Campionati Italiani / Rugby Femminile
item-thumbnail

Top10: i risultati della quarta giornata

Calvisano vince a Parma. Petrarca rullo compressore, che spettacolo nel derby di Roma

16 Ottobre 2021 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10: diretta streaming Viadana-Lyons Piacenza

Calcio d'inizio alle ore 16

16 Ottobre 2021 Campionati Italiani / TOP 10