Sei Nazioni femminile: la formazione dell’Italia per la sfida contro la Francia

Le scelte di Andrea Di Giandomenico per la gara di Padova

Giada Franco palla in mano contro il Galles (ph. Massimiliano Carnabuci)

Andrea Di Giandomenico, head coach dell’Italia femminile, ha annunciato la formazione ufficiale delle azzurre per la sfida contro la Francia, in programma domenica pomeriggio (ore 14.30, diretta su Eurosport Player) allo Stadio Plebiscito di Padova.

Leggi anche: la federazione italiana potenzia il progetto tecnico per il settore rosa

Un solo cambiamento nel XV di partenza rispetto alla sfida di Exeter contro l’Inghilterra. Veronica Madia torna a disposizione ed indossa la maglia numero 10, con Beatrice Rigoni che passa in mezzo al campo, da primo centro, al fianco di Michela Sillari.

Passerella d’onore, prima del match, per Sofia Stefan, che festeggerà la 50esima presenza con la maglia dell’Italia, traguardo raggiunto la scorsa settimana da Michela Sillari a Sandy Park.

Leggi anche: La rapida ascesa di Silvia Turani

Le formazioni

Italia:

15. Manuela FURLAN (Iniziative Villorba Rugby, 72 caps) – CAPITANO
14. Aura MUZZO (Iniziative Villorba Rugby, 11 caps)
13. Michela SILLARI (Rugby Colorno, 50 caps)
12. Beatrice RIGONI (Valsugana R. Padova, 36 caps)
11. Sofia STEFAN (Valsugana Rugby Padova, 49 caps)
10. Veronica MADIA (Rugby Colorno, 16 caps)
9. Sara BARATTIN (Iniziative Villorba Rugby, 88 caps)
8. Elisa GIORDANO (Valsugana Rugby Padova, 36 caps)
7. Giada FRANCO (Rugby Colorno, 10 caps)
6. Ilaria ARRIGHETTI (Stade Rennais, Francia, 41 caps)
5. Giordana DUCA (UR Capitolina, 11 caps)
4. Valentina RUZZA (Valsugana R. Padova, 28 caps)
3. Lucia GAI (Valsugana Rugby Padova, 61 caps)
2. Melissa BETTONI (Stade Rennais, Francia, 52 caps)
1. Gaia GIACOMOLI (Rugby Colorno, 17 caps)

A disposizione:

16. Lucia CAMMARANO (Belve Rugby Nero Verdi, 20 caps)
17. Silvia TURANI (Rugby Colorno, 9 caps)
18. Sara TOUNESI (Rugby Colorno, 9 caps)
19. Valeria FEDRIGHI (Stade Toulousain, Francia, 14 caps)
20. Francesca SBERNA (Kawasaki Robot Calvisano, 3 caps)
21. Jessica BUSATO (Iniziative Villorba Rugby, 8 caps)
22. Maria MAGATTI (CUS Milano, 27 caps)
23. Camilla SARASSO (Biella Rugby Club, 3 caps)


Francia: 15 Trémoulière, 14 Boujard, 13 Yengo, 12 Vernier, 11 Jason, 10 Bourdon, 9 Saluzzo, 8 Hermet (c), 7 Diallo, 6 Berthoumieu, 5 Forlani, 4 Ferer, 3 Joyeux, 2 Thomas, 1 Traore.
A disposizione: 16 Soloch, 17 Arricastre, 18 Ambonguilat, 19 Pellegris, 20 Gros, 21 Coudert, 22 Imart, 23 M. Ménager.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Francesca Sgorbini, amare il rugby a 18 anni

Abbiamo parlato con la giovanissima azzurra (classe 2001) del suo rapido percorso verso l'alto livello, tra ovale, sentimenti e futuro

24 giugno 2019 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Italseven Femminile: le convocate per la prima tappa del Women 7s Grand Prix Series

Inizia da qui il possibile percorso di qualificazione verso le Olimpiadi del 2020

13 giugno 2019 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

L’Italia femminile giocherà due Test Match a novembre

Per il terzo anno consecutivo le azzurre saranno in campo anche a novembre. Sfide a Inghilterra e Giappone

10 giugno 2019 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Il mondo di Valentina Ruzza, dove l’ovale è cultura

In vista della super sfida con Colorno, abbiamo parlato con l'avanti della stagione al Valsu (ed in azzurro) e delle sue passioni dentro e fuori dal c...

24 maggio 2019 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Aura Muzzo e l’arte di sfruttare le occasioni

Abbiamo parlato con la trequarti azzurra della sua vita, dal rugby allo studio, passando attraverso tesine e tormentoni che la accompagnano

24 aprile 2019 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Italia femminile: un torneo per qualificarsi alla Women’s Rugby World Cup

World Rugby ha annunciato una competizione apposita per accedere al mondiale di categoria, obiettivo delle Azzurre