Italia: infrazione alla decima costola per Hayward

Piove sul bagnato in casa azzurra, dove gli infortuni stanno martoriando il ruolo di estremo

italia 2018 hayward

ph. Sebastiano Pessina

Oltre al danno della sconfitta contro Ulster ieri a Monigo, per Benetton Rugby e nazionale azzurra è arrivata anche la beffa. Jayden Hayward, infatti, uscito per un colpo al costato attorno alla mezzora del primo tempo, ha riportato un’infrazione alla decima costola. Una problematica che, verosimilmente, potrebbe tenerlo lontano dal campo per un mesetto, anche se altri accertamenti verranno eseguiti nei prossimi giorni.

Una notizia ancor più negativa per la banda di O’Shea, se si pensa che nel ruolo di estremo manca da qualche mese il lungodegente Minozzi, mentre Edoardo Padovani è acciaccato alla caviglia. Un’assenza (probabile), dunque, molto pesante per i piani dell’head coach irlandese.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Tutte le mete del Benetton contro Grenoble

Gli highlights della sfida vinta dai biancoverdi in Francia grazie alle cinque mete segnate

19 gennaio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Challenge Cup: la formazione del Benetton Rugby per la trasferta di Grenoble

Nel match decisivo per le sorti europee dei Leoni, i gradi di capitano saranno affidati a Tommaso Allan

17 gennaio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: Ian Keatley è ufficialmente un giocatore biancoverde

L'irlandese è il secondo colpo di mercato dei Leoni per la prossima stagione

16 gennaio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton: rinnovi di contratto per Abraham Steyn e Irné Herbst

I due sudafricani resteranno a Treviso almeno fino al 2021

14 gennaio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Tutte le mete segnate in Benetton-Agen

Sei della squadra veneta, di cui alcune pregevoli, e tre dei francesi

13 gennaio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton, le parole di Tito Tebaldi e Fabio Ongaro dopo la vittoria contro Agen

Il Man of the Match: "La profondità e la forza di riuscire a cambiare in corsa i due miglioramenti più sensibili di questa stagione"

13 gennaio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby