Carlo Festuccia: il segreto per tornare in campo? Praticare vari sport

Dal rugby alla bicicletta passando per la barca a vela, dove il tallonatore si è imposto anche alla Barcolana di Trieste

Carlo Festuccia (ph. Alex Broadway/Action Images)

Un colpo di pedale, il mare da domare e una mischia da governare. La vita di Carlo Festuccia è un concentrato di sport che hanno consentito al tallonatore classe 1980 di tornare in campo sabato scorso durante la partita di Coppa italia, fra il suo Valorugby Emilia e la Lazio. Ma l’ex azzurro, che ha collezionato 54 caps con la maglia della nazionale, allontana l’ipotesi di un ritorno in campo a tempo pieno volendosi tenere ben stretto il suo ruolo da allenatore degli avanti: “Gli accordi con Roberto Manghi – fa sapere dalle pagine del Resto del Carlino –  sono chiari fin dall’inizio: io gioco solo in caso di assoluta necessità. Sabato Enrico Manghi era infortunato e Anton Gatti, finora molto bravo, si trovava in una giornata no”.

Un rientro in piena regola, che però non lo ha visto particolarmente emozionato: “Sono un veterano, nella mia carriera ho vissuto tante partite internazionali e quindi non sentivo trepidazione. C’era piuttosto il piacere di poter mostrare ai ragazzi quello che cerco di insegnare in allenamento; far vedere un gesto in una partita rimane sempre l’insegnamento più efficace”.
E le altre passioni di Festuccia? La bici lo accompagna nella copertura delle Granfondo, mentre la barca a vela gli ha regalato –  nella domenica successiva alla partita – un’affermazione alla Barcolana di Trieste, nell’equipaggio di ZeroCould Abruzzo per la categoria TP52 consentendo all’aquilano di arrivare inoltre in diciassettesima posizione assoluta su 2689 imbarcazioni.

Una vita sempre in mutamento per chi ha giocato a Londra e Parigi, ma ora si è stanziato in Emilia fra Parma (luogo dove vive con la famiglia) e Reggio (città dove allena la squadra prima in classifica attualmente nel Top12) ricordando sempre i luoghi da cui proviene.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Viadana: l’ultimo aggiornamento sulle condizioni di Ramiro Finco

L'argentino è stato operato e sta proseguendo il suo lento ma costante recupero

30 Luglio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: Colorno, tre giovani aggiunte alla prima squadra emiliana

Due prospetti del settore giovanile biancorosso e uno uscito da Parma entrano a far parte della truppa di Umberto Casellato

30 Luglio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: arriva da Verona il nuovo ingaggio in terza linea per Viadana

Alessandro Rossi passa ai gialloneri dopo una lunga esperienza nel campionato cadetto con la maglia del Verona

29 Luglio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Un nuovo acquisto per la Lazio in vista del prossimo Top10

L'utility back Gabriele Leveratto dopo diverse stagioni in Serie A passa al club capitolino per il debutto in massima serie

29 Luglio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: Piacenza completa la sua linea di trequarti con un argentino

I Lyons aggiungono al loro roster il 25enne Filizzola, già allenato in passato da Gonzalo Garcia e con presenze nei Pumas 7s

29 Luglio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: un ventunenne argentino per Rovigo

Il giovane centro avrebbe dovuto partecipare al mondiale under 20 dello scorso anno con i Pumitas

28 Luglio 2021 Campionati Italiani / TOP10