Serie A: Colorno e Cus Genova partono bene, Lyons fermati a Parabiago

Il torneo cadetto ha preso il via con la prima giornata. Neopromosse subito in grande spolvero

serie a

© Andrea Porcu per OnRugby

La Serie A 2018/2019 è cominciata. Nella prima giornata del torneo cadetto, tengono fede ai pronostici Cus Genova e Colorno nei Gironi 1 e 2, e partono con il piede giusto anche le neopromosse Alghero, Biella (che batte l’Accademia Nazionale), Capitolina, Paese, Pesaro e Amatori Catania.

I Lyons, tra i favoriti per un posto nel prossimo Top 12, vengono fermati a Parabiago sul pareggio, mentre il Valpolicella domina a Brescia infliggendo una netta sconfitta ai padroni di casa.

Da questa stagione OnRugby si arricchisce di un nuovo servizio e vi offre le classifiche di Serie A, Serie A Femminile e Serie B. Potete accedervi andando all’homepage della pagina classifiche e cliccando sul logo della relativa classifica. Oppure cliccando sul banner in calce a questa notizia per andare direttamente alla classifica di riferimento.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Serie C: risultati e classifiche dopo la sesta giornata

Continua la corsa di Ivrea e Lions Amaranto, volano anche gli Highlanders Formigine

item-thumbnail

Serie B: Casale domina contro Rubano, Rovato nuova capolista nel Girone 1

Il Romagna continua a marciare a punteggio pieno, inseguito dal Florentia. Nel Girone 4 il Villa Pamphili batte Frascati

item-thumbnail

Serie C: risultati e classifiche dei gironi dopo il quinto turno

Si è giocato su tutti i campi durante il weekend, eccezion fatta per il girone toscano

item-thumbnail

Serie B: risultati e classifiche dopo la quinta giornata

Due squadre a punteggio pieno, due partite rinviate: com'è andato il turno della terza divisione italiana

item-thumbnail

Serie C: US Roma Rugby 1947 e Rugby Franciacorta veleggiano a quota 20

Molto bene anche Highlanders Formigine, Valsugana e Chicken 2012 Rugby, tra le altre

item-thumbnail

Serie B: Monferrato tiene la leadership, Afragola mette la freccia

Nel girone 3, Casale e Rubano la fanno da padrone