Akira e Rieko Ioane rinnovano il contratto con la Federazione neozelandese

Due conferme importanti per la NZRU. L’ala resterà in Nuova Zelanda almeno fino al 2022

rieko ioane all blacks

ph. Reuters

I fratelli Akira e Rieko Ioane hanno rinnovato il proprio contratto con i Blues e la Federazione neozelandese (NZRU), che si assicura così i due giocatori ancora per lungo tempo.

Rieko, il più giovane dei due, ha prolungato l’accordo fino al 2022: classe 1997, in 18 presenze ha marcato fin qui 18 mete, vincendo il premio di giocatore rivelazione dell’anno nel 2017. Akira, classe 1995 che non ha mai esordito con gli All Blacks ufficialmente e ha rappresentato la nazionale solo con i Maori e il Sevens, ha rinnovato invece fino al 2021.

“Mi sento incredibilmente privilegiato ad avere un’opportunità di giocare a rugby per altri quattro anni – ha detto Rieko – Voglio fare il mio meglio per la maglia nera e voglio sfruttare la possibilità di giocare la Coppa del Mondo in futuro”.

“È importante per me restare a Auckland e ai Blues – ha detto Akira – È la mia casa, voglio aiutare la squadra e la città ad avere successo. Voglio continuare a giocare il mio rugby migliore e provare a tornare negli All Blacks. Sarà speciale condividere ancora i prossimi anni con mio fratello”:

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Juan Imhoff: “Che tristezza enorme essere ancora fuori dai Pumas”

L'ala del Racing 92 è l'escluso più illustre dalla lista di Mario Ledesma. Una storia che va avanti da 5 anni

30 Maggio 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

I Pumas lavorano già per la RWC 2023

Mario Ledesma ha stilato una lista di 59 giocatori per far parte del nuovo ciclo mondiale della nazionale argentina

24 Maggio 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Michael Cheika: “Avrei dovuto lasciare i Wallabies prima”

In un'intervista al Times l'ex coach dell'Australia ha detto che avrebbe dovuto lasciare la nave già nel 2018

24 Maggio 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

All Blacks: Scott Barrett firma fino al 2023

Il seconda linea ha siglato il rinnovo con la federazione neozelandese, giocherà ancora con i Crusaders

19 Maggio 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Australia ha un nuovo CEO ad interim

Rob Clarke subentrerà, momentaneamente, a Raelene Castle

6 Maggio 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Australia: Raelene Castle si è dimessa

Lascia il ruolo di CEO della federazione australiana dopo due anni e sei mesi

23 Aprile 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship