Michael Hooper rinnova con la Federazione australiana per altri cinque anni

Accordo dato per certo in Australia, per un un contratto da 6 milioni di dollari complessivi

ph. Sebastiano Pessina

Michael Hooper ha rinnovato il proprio contratto con la Federazione australiana per altri cinque anni. Lo riporta in anticipo News Corp, secondo cui il terza linea dei Wallabies resterà in patria dunque non solo per la Coppa del Mondo in Giappone, ma anche per quella del 2023 in programma in Francia.

L’ufficialità dell’accordo dovrebbe arrivare nella giornata di venerdì. Intanto, il portale australiano ha anche rivelato la cifra pattuita per il lungo contratto firmato da Hooper, che dovrebbe essere circa 6 milioni di dollari australiani complessivi (3,8 milioni di euro, più o meno). Classe 1991, il flanker dei Waratahs è uno dei giocatori più importanti per la nazionale di Michael Cheika e il suo rinnovo è senz’altro una notizia di straordinaria importanza per il movimento australiano, che potrà continuare a gestire da vicino il terza linea nato a Sydney.

Con i Wallabies, Hooper è sceso in campo in 82 occasioni marcando 25 mete, mentre con la franchigia del New South Wales – di cui è anche il capitano – ha collezionato 93 presenze nel Super Rugby e 19 mete in sei stagioni.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Il CEO della NZRU ha detto che Joe Schmidt ha rifiutato un posto negli All Blacks

Ma non come head coach: avrebbe dovuto prendere il posto di Wayne Smith lo scorso anno

12 dicembre 2018 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Le quattro fasi del Deklerkismo

Come nasce, cresce e si sviluppa l'amore incondizionato per il mediano di mischia degli Springboks

11 ottobre 2018 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

All Blacks: Sam Cane sarà operato dopo la frattura ad una vertebra

Il terza linea era uscito durante il primo tempo della sfida contro gli Springboks. Per lui è previsto uno stop molto lungo

7 ottobre 2018 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

E’ finito il Rugby Championship, evviva il Rugby Championship

L'edizione 2018 è partita in sordina, ma ha finito per regalarci sorprese e colpi di scena

7 ottobre 2018 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship 2018: Gli highlights di Sudafrica-Nuova Zelanda

Le azioni e le mete di una partita davvero speciale fra Springboks e All Blacks

7 ottobre 2018 Foto e video
item-thumbnail

Rugby Championship: a Salta è una partita pazza, l’Australia vince in rimonta con cinque mete nella ripresa

L'Argentina scialacqua un vantaggio di 24 punti a metà tempo, scomparendo nei secondi quaranta minuti. Finisce 45 a 34

7 ottobre 2018 Emisfero Sud / Rugby Championship