Australia: si deve fermare Samu Kerevi

Uno dei migliori Wallabies di giugno si ferma ai box per 4 mesi

australia argentina rugby championship

ph. Reuters

La scalata alla maglia numero 13 non è stata facile, ma con l’ultimo giro di test match sembrava che Samu Kerevi fosse riuscito a superare Tevita Kuridrani come prima scelta a secondo centro per i Wallabies.

Non avrà però la possibilità di confermare la sua buona forma con la nazionale durante il prossimo Rugby Championship, né di concludere la stagione con i suoi Reds: il giocatore si è infatti rotto il bicipite e dovrà sottoporsi a una operazione per poter tornare in campo.

Il giocatore aveva già accusato l’infortunio durante la serie con l’Irlanda, giocata tutta da titolare, e durante il turno appena trascorso di Super Rugby, dopo il quale ulteriori esami hanno evidenziato la definitiva rottura del muscolo e la necessità di operarsi.

Kerevi sarà fuori fra le 12 e le 16 settimane, lasciando sia Cheika che Thorne alla ricerca di un suo sostituto. Se i Wallabies potranno contare su un Kuridrani che sta tornando sui suoi standard abituali, i Reds hanno invece problemi di copertura visto che anche gli altri trequarti disponibili per il ruolo, Chris Feauai-Sautia e Izaia Perese, sono stati fermati dai rispettivi infortuni fino alla fine della stagione.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugby Championship: Argentina e All Blacks aprono il loro torneo a Buenos Aires

I Pumas vogliono ripetere le gesta dei Jaguares. Sul fronte 'tuttineri', invece, è un test importante per diversi giovani rampanti

20 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: Sudafrica-Australia, obiettivi diversi

Oltre alla vittoria, s'intende. Gli Springboks fanno turnover, i Wallabies cercano soluzioni nuove in tempi brevi

20 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: la formazione dell’Australia per il match in casa del Sudafrica

Un debuttante nel XV iniziale. Nic White in cabina di regia con Foley e i gradi di capitano affidati come sempre a Hooper

18 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship, All Blacks: la formazione che sfida l’Argentina al debutto

Sevu Reece debutta da titolare, con altri quattro uncapped in panchina. Rientra Ben Smith, Sam Cane sarà il capitano

18 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: il primo Sudafrica del 2019

Due esordienti (Elstadt e Herschel Jantjies) dal primo minuto, con diversi big a riposo

17 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Ci può essere un nuovo Nehe Milner-Skudder?

Ovvero: un giocatore senza presenze in nazionale può diventare improvvisamente il titolare da qui alla Rugby World Cup in Giappone?

17 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship