La nuova sfida di George Smith: sei mesi ai Bristol Bears

Il terza linea australiano è stato chiamato dal club inglese, neopromosso in Premiership, per far fronte ai tanti infortuni

ph. Andrew Couldridge/Action Images

Il 37enne George Smith ha firmato un contratto di sei mesi con i Bristol Bears, club neopromosso in Premiership dalla seconda divisione inglese. Classe 1980, Smith raggiungerà la squadra allenata da Pat Lam come copertura per gli infortuni, per quella che sarà la sua ottava avventura in una carriera ormai ventennale per il flanker australiano, vera e propria icona in patria.

Smith al momento sta disputando il suo quattordicesimo Super Rugby con i Reds, in cui ha collezionato 6 presenze di cui 5 da titolare. Per il terza linea, secondo giocatore con più presenze nella storia dei Wallabies (111 cap), sarà la sua seconda avventura in Inghilterra dopo la stagione 2015/2016 trascorsa con i Wasps.

“George è sempre uno dei più intelligenti flanker del mondo – ha detto Pat Lam – Le sue qualità sono chiare: grande leadership, eccellente decision making, attenzione alla squadra e impareggiabile esperienza. Disputa ancora fantastiche partite al massimo livello del Super Rugby”.

In terza linea, Lam è chiamato a fronteggiare gli infortuni di Dan Thomas e Sam Graham, il ritorno dopo un lungo periodo di stop di Jake Heenan e l’impiego di Jack Lam con le Samoa a novembre. George Smith diventa dunque “un’ideale aggiunta alla squadra per garantire copertura ed esperienza per un ruolo dispendioso”.

Queste invece le parole di George Smith, il cui ultimo cap con i Wallabies risale al 6 luglio 2013, nel terzo Test Match della serie contro i British & Irish Lions: “Darò i consigli necessari ai giovani della squadra, e darò il mio contributo alla causa del club”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Premiership: un esodo dall’Inghilterra al Giappone

Con l'addio di Johan Ackermann a Gloucester si allunga la lista di chi lascia l'Europa per il Sol Levante

15 Maggio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Saracens: Sean Maitland fa marcia indietro, firmato il rinnovo

Lo scozzese era dato da mesi in partenza verso Glasgow, ma rimarrà a Londra altre due stagioni

8 Maggio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

La rivoluzione dei Leicester Tigers

Tra partenze e arrivi non si fermano le porte girevoli a Welford Road

5 Maggio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Matt Scott ai Tigers, Jonah Holmes in Galles

Il centro della Scozia torna in Inghilterra, ennesima tappa di una carriera movimentata. L'ala verso i Dragons

30 Aprile 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premier League: Twickenham potrebbe diventare uno stadio di calcio nei prossimi mesi

Il glorioso impianto londinese, e non solo, pronto a un "cambio di destinazione"?

29 Aprile 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Perché certe volte è meglio andarci piano con i giovani promettenti

Chris Boyd, tecnico dei Northampton Saints, spiega la sua filosofia di inclusione dei giovani, che negli ultimi anni ha avuto successo

14 Aprile 2020 Emisfero Nord / Premiership