Test Match: due azzurri nel XV ideale del weekend di Planet Rugby

Matteo Minozzi e Jake Polledri nella formazione tipo del prestigioso portale ovale

ph. Sebastiano Pessina / Matteo Minozzi

La vittoria azzurra nel secondo Test Match in terra nipponica, e soprattutto la prestazione notevole di alcuni dei referenti massimi del XV di Conor O’Shea non sono passate inosservate nemmeno a livello internazionale, con il prestigioso portale ovale Planet Rugby che ha inserito nel proprio XV ideale, per la seconda tornata di Test Match di giugno, ben due italiani.

Si tratta di Matteo Minozzi e di Jake Polledri, entrambi assoluti protagonisti della partita di Kobe, sia con grande qualità nelle esecuzioni offensive che con notevole apporto difensivo. Altri riconoscimenti sfiziosi, dunque, per i singoli italiani, dopo che la stessa sorte era toccata, lo scorso weekend, a Michele Campagnaro.

Le didascalie

Matteo Minozzi (n. 11) – “Il n. 11 italiano è stato pesantemente coinvolto nel gioco azzurro, sia in fase di distribuzione, che come attaccante. Per lui 12 corse incisive (per 81 metri fatti palla in mano) e 4 offloads, oltre a 5 difensori battuti”.

Jake Polledri (n.7) – “Due partenze per l’Italia, due eccellenti prestazioni per il gigantesco flanker di Gloucester. Facile capire il perché sia così ‘high-rated’. Dopa la superba partita in chiusura di Sei Nazioni contro la Scozia, un’altra grande performance anche nella gara che ha permesso agli azzurri di pareggiare la serie contro il Giappone. Ha segnato una meta dopo un’eccellente azione individuale, ha corso per 36 metri in totale ed è stato altrettanto efficace in difesa, facendo 10 placcaggi”.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

La scalata di Matteo Minozzi verso la Rugby World Cup 2019

Abbiamo intervistato l'estremo azzurro, fermo da fine agosto, che ci ha raccontato il difficile rapporto con il rugby negli ultimi mesi e i suoi obiet...

18 aprile 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

La Rugby World Cup e il (suo) futuro: intervista a Conor O’Shea

La seconda parte della lunga chiacchierata con il commissario tecnico della Nazionale, con vista sull'appuntamento iridato

17 aprile 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni, permit players e sviluppo del rugby italiano: intervista a Conor O’Shea

Abbiamo incontrato l'head coach degli Azzurri per una chiacchierata sul torneo appena finito e sulle prospettive del movimento italiano

16 aprile 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italrugby: Franco Smith nello staff azzurro dal 2020?

L'attuale allenatore dei Cheetahs potrebbe entrare nel coaching staff di Conor O'Shea dal prossimo anno

14 aprile 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: il “minutometro” della nazionale dopo Test Match e Sei Nazioni

Quanto hanno giocato finora gli azzurri nelle nove partite disputate in stagione?

28 marzo 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Cinquanta nomi per l’Italia verso la Rugby World Cup 2019

Abbiamo provato a ipotizzare una lista di azzurri per preparare il Mondiale, con tutte le varie difficoltà del caso

26 marzo 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale