Due figiani e un tongano per le Zebre dalla prossima stagione

Un’ala e due seconde/terze linee del Pacifico rinforzeranno la franchigia bianconera

zebre rugby cittadella parma

ph. Sebastiano Pessina

Le Zebre hanno annunciato tre nuovi arrivi per la prossima stagione, che aumenteranno la profondità in una rosa sempre troppo corta nell’ultimo campionato. I nomi sono quelli di Paula Balekana, Apisai Tauyavuca e Matu Tevi, rispettivamente ala e seconde/terze linee provenienti dall’Emisfero Sud e alla loro prima esperienza in un torneo europeo.

Balekana, figiano classe 1993, è un trequarti di 183cm per 90kg passato anche per la nazionale a 7 del suo Paese qualche anno. La sua carriera si è sviluppata in Australia, prima nel torneo del New South Wales con i Gordon Highlanders (28 mete in 27 presenze), e poi con i Sydney Rays nel National Rugby Championship, con cui ha disputato l’ultima stagione con tre mete in tre presenze.

Tauyavuca, connazionale di Balekana, arriva a sua volta dal NRC australiano, dove ha militato con la franchigia figiana dei Fijian Drua con quattro presenze in totale, di cui da titolare. Adattabile sia in seconda sia in terza, il 25enne (199cm per 113kg) ha giocato in passato anche in Giappone nel club universitario di Tokyo.

Di due anni più giovane, il tongano Tevi (194cm per 10kg) ha studiato ed ha giocato esclusivamente in Nuova Zelanda. Arriva dal Kumeo, club nell’orbita del North Harbour per quanto riguarda la Mitre 10 Cup, dove però Tevi non ha mai esordito.

“Diamo iL benvenuto a due avanti che possono ricoprire il ruolo sia di seconda che di terza linea – ha dichiarato il team manager Andrea De Rossi – Oltre alla loro duttilità porteranno alle Zebre le loro qualità dinamiche e di ottimi portatori di palla. Due isolani che, nel sistema di gioco espresso quest’anno dalle Zebre, possono offrire alternative interessanti allo staff tecnico con le loro qualità offensive, tipiche della loro cultura ovale”.

“Stesso dicasi per Balekana: giocatore molto veloce ed imprevedibile con buone qualità di placcaggio – ha continuato De Rossi –  Avendo giocato anche a Seven con le Fiji potrà sicuramente arricchire ancora di più di fantasia e velocità la linea dei trequarti delle Zebre: un’ottima alternativa come utility back”.

Gli acquisti delle Zebre per la stagione 2018/2019

Giovanni Licata
Samuele Ortis
Massimo Ceciliani
Jimmy Tuivaiti
Nicolas De Battista
Giosuè Zilocchi
Daniele Rimpelli
Paula Balekana
Apisai Tauyavuca
Matu Tevi

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Zebre, l’evoluzione di Giulio Bisegni: “Ho fatto un importante passo in avanti. Ora guardiamo le squadre avversarie con altri occhi”

Il centro ci ha raccontato anche le sue impressioni sul tour azzurro in Giappone

12 luglio 2018 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre, Bradley apre la stagione: “E’ importante avere uno stile di gioco da sviluppare. Vogliamo competere per i playoff”

Pro14, Challenge Cup e Permit Player: l'head coach degli emiliani ci spiega i target della prossima stagione

11 luglio 2018 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Per le Zebre è cominciata la stagione 2018/2019

Assenti Mbandà, Gaffney e Brummer (che arriva martedì) alla Cittadella di Parma. Quattro i permit player, più altri due in futuro

9 luglio 2018 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Il punto sul mercato delle Zebre Rugby

Ben undici acquisti per la franchigia ducale, con altrettanti atleti in partenza. L'obiettivo è replicare e migliorare la stagione passata

29 giugno 2018 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre: ufficiale l’arrivo di Francois Brummer

Il mediano d'apertura completa il reparto insieme a Canna e Azzolini

21 giugno 2018 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Come sono cambiate le Zebre: intervista a Alessandro Troncon

Con l'assistente tecnico di Bradley torniamo sull'ultima stagione, proiettandoci poi sul futuro dei bianconeri

20 giugno 2018 Pro 14 / Zebre Rugby