Flavia Severin: dal rugby al pugilato per conquistare il titolo europeo

L’azzurra si è messa i guantoni per salire sino alle vette continentali e compiere un’impresa eccezionale

Ph. Federazione Pugilistica Italiana

Dall’ovale alla nobile arte, il passo non è poi così lungo se ti chiami Flavia Severin. La veneta infatti è riuscita a coronare uno straordinario percorso passando dai campi da gioco al ring per diventare la nuova campionessa europea della categoria +81 kg battendo in finale nella finale di Sofia la russa Kristina Tkacheva.

Nata a Treviso, ma cresciuta rugbisticamente a Paese, la duttile seconda linea può vantare quattro scudetti vinti con le Red Panthers a cui aggiungere ben 52 caps con la maglia della nazionale italiana e la partecipazione al Mondiale 2017, nella formazione di Andrea Di Giandomenico.

Ereditata la passione per i guantoni da suo papà (tesserata dal 2013 presso la Treviso Ring), Flavia Severin ha dimostrato però di essere un’atleta polivalente a 360° come dimostrano i tentativi di cimentarsi anche nel getto del peso, specialità nella quale è riuscita anche a partecipare ai Campionati Italiani, e il sollevamento pesi.

Il prossimo step quindi dovrebbe essere quello di arrivare a centrare la qualificazione per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020 –  non trovata a Rio 2016 – continuando a mostrare quella tenacia e quella bravura che spesso contraddistinguono e accomunano chi gioca a rugby e pratica il pugilato.

 

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Un nuovo acquisto neozelandese per il Benetton

Un arrivo "già previsto per le prossime due stagioni", ha detto Antonio Pavanello, ma anticipato vista la situazione di Nasi Manu

13 dicembre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton e Zebre: i numeri dopo tre partite di Challenge Cup

Statistiche migliori per le Zebre in attacco, mentre il Benetton va meglio in difesa. Castello guida due classifiche individuali

13 dicembre 2018 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Rugby in diretta: il programma streaming dal 14/12 al 16/12

Tutta la Champions Cup e le due partite delle italiane (a caccia di punti per la qualificazione) in diretta

13 dicembre 2018 News
item-thumbnail

È morto Nicolas Chauvin, l’Espoir dello Stade Francais ricoverato dopo un placcaggio

Il 19enne aveva subito la frattura della seconda vertebra cervicale e un arresto cardiaco in campo

13 dicembre 2018 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

La trasferta russa e le prospettive europee delle Zebre: intervista a Guglielmo Palazzani

Il mediano di mischia ci ha parlato dell'ultima partita contro l'Enisej, proiettandosi sulla sfida di ritorno a Parma

13 dicembre 2018 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

European OnRugby Ranking: il Benetton sale, Wasps e Scarlets sempre più giù

I Glasgow Warriors si avvicinano ai Saracens, Tolone guadagna dodici posizioni

13 dicembre 2018 News