Ma’a Nonu non rinnova con Tolone e mette in pausa la carriera

Il centro neozelandese lascia il club mediterraneo dopo tre stagioni

ph. sebastiano Pessina / Ma’a Nonu

Il Rugby Club Toulonnais, tramite un comunicato apparso quest’oggi sul proprio sito, ha reso nota la decisione di Ma’a Nonu, leggendario centro degli All Blacks, di non rinnovare il contratto che lo legava al club mediterraneo, e di porre, per ora, in stand by la propria carriera ovale, per motivazioni familiari.

Il formidabile atleta neozelandese, giunto in Francia nel 2015, ha disputato 77 gare con la maglia di Tolone, squadra con cui ha disputato 3 Top 14 (raggiungendo ben 2 finali consecutive, nel 2016 e 2017, anche se perse entrambe) e 3 Champions Cup.

“Il club ringrazia sentitamente Ma’a Nonu per il suo impegno e la sua professionalità messi in luce nei suoi tre anni a Tolone, augurando, a lui ed alla sua famiglia, il meglio per il futuro”, ha sentenziato nella nota di congedo.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Serie A femminile: il Villorba batte il Colorno nel big match

Le venete sono in testa al girone ora. La Capitolina ne fa 111 al Cus Pisa

16 dicembre 2018 Campionati Italiani / Rugby Femminile
item-thumbnail

Coppa Italia: Valorugby supera i Medicei, Viadana sempre al comando

I reggiani scavalcano di nuovo i fiorentini in classifica e lanciano la volata per gli ultimi due turni a gennaio

16 dicembre 2018 Campionati Italiani / Trofeo Eccellenza
item-thumbnail

Serie A: Lyons a valanga, si confermano Noceto e Capitolina

Vittorie importanti per Amatori Catania e Alghero nel Girone 3. Quarto successo di fila per l'Accademia Nazionale

item-thumbnail

La vittoria di Bristol rimescola le carte nel girone delle Zebre

Il successo degli inglesi in Francia riduce le speranze di passaggio del turno della franchigia federale

16 dicembre 2018 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Champions Cup: programma e formazioni della domenica

Il girone 5 vivrà una giornata di fuoco. Estremo interesse anche attorno alla gara di Leicester

16 dicembre 2018 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Zebre, Michael Bradley: “Questo risultato largo è soddisfacente”

Il tecnico irlandese ha parlato in conferenza stampa dopo la vittoria sull'Enisei

16 dicembre 2018 Pro 14 / Zebre Rugby