Ma’a Nonu non rinnova con Tolone e mette in pausa la carriera

Il centro neozelandese lascia il club mediterraneo dopo tre stagioni

ph. sebastiano Pessina / Ma’a Nonu

Il Rugby Club Toulonnais, tramite un comunicato apparso quest’oggi sul proprio sito, ha reso nota la decisione di Ma’a Nonu, leggendario centro degli All Blacks, di non rinnovare il contratto che lo legava al club mediterraneo, e di porre, per ora, in stand by la propria carriera ovale, per motivazioni familiari.

Il formidabile atleta neozelandese, giunto in Francia nel 2015, ha disputato 77 gare con la maglia di Tolone, squadra con cui ha disputato 3 Top 14 (raggiungendo ben 2 finali consecutive, nel 2016 e 2017, anche se perse entrambe) e 3 Champions Cup.

“Il club ringrazia sentitamente Ma’a Nonu per il suo impegno e la sua professionalità messi in luce nei suoi tre anni a Tolone, augurando, a lui ed alla sua famiglia, il meglio per il futuro”, ha sentenziato nella nota di congedo.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

La nuova sfida di George Smith: sei mesi ai Bristol Bears

Il terza linea australiano è stato chiamato dal club inglese, neopromosso in Premiership, per far fronte ai tanti infortuni

21 giugno 2018 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

È nata l’Unione Rugby L’Aquila: quattro società nel pacchetto azionario

Il nuovo club dovrebbe iscriversi al prossimo campionato di Serie A

item-thumbnail

Zebre: ufficiale l’arrivo di Francois Brummer

Il mediano d'apertura completa il reparto insieme a Canna e Azzolini

21 giugno 2018 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Test Match: Sudafrica-Inghilterra, le formazioni per la sfida finale

Danny Cipriani torna titolare dopo quasi dieci anni. Rassie Erasmus mischia le carte e testa nuove soluzioni

item-thumbnail

Benetton Treviso, Pavanello sul girone di Challenge Cup: “Sorteggio positivo”

Il ds commenta la composizione del raggruppamento di avversarie che toccheranno ai veneti nella prossima avventura europea

21 giugno 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Test Match: le formazioni di Australia-Irlanda per decidere la serie

Padroni di casa conservatori, ospiti che sostituiscono parecchie pedine