Pro14: Leinster e Scarlets senza Robbie Henshaw e Leigh Halfpenny

In dubbio anche Nacewa e Sexton per i campioni d’Europa, che attendono Munster a Dublino

leinster robbie henshaw

ph. Reuters

Il Leinster dovrà fare a meno di Robbie Henshaw per la semifinale del Pro14 contro Munster. Il centro irlandese, molto sfortunato in questa stagione (si era già fatto male durante il Sei Nazioni), si è infortunato al ginocchio durante la finale di Champions Cup contro il Racing 92, in cui ha comunque giocato tutti gli ottanta minuti.

Come riportano i media irlandesi, la franchigia non si è ancora espressa sull’entità del problema, ma al momento è certa la sua assenza per la partita del weekend alla RDS Arena. In dubbio anche Isa Nacewa, che ha effettuato degli esami per valutare un infortunio al polpaccio che potrebbe negargli l’ultimo saluto al pubblico di quello che è stato il suo stadio per tanti anni (Nacewa si ritirerà a fine stagione).

Proprio Nacewa, comunque, era stato decisivo nei minuti conclusivi della finale al San Mamés con i due piazzati per il 15-12. L’utility back aveva preso il posto di Sexton dalla piazzola dopo che l’apertura aveva lamentato un problema all’inguine dopo una delle punizioni calciate nel secondo tempo, ragion per cui anche il numero 10 resterà in dubbio per il match contro Munster.

Henshaw, invece, raggiunge sicuramente nella lista degli infortunati Fergus McFadden, Sean O’Brien, Cathal Marsh, Dave Kearney e Josh van der Flier. The42.ie, martedì mattina, ha rilanciato alcune indiscrezioni secondo cui Jack Conan, Joey Carbery, Jack McGrath, Rhys Ruddock e Andrew Porter – tutti in panchina a Bilbao – dovrebbero partire dal primo minuto.

Scarlets senza Halfpenny

Intanto, da Llanelli arriva la notizia della pesante assenza di Leigh Halfpenny dalla semifinale contro i Glagsow Warriors. L’estremo degli Scarlets ha subito uno strappo al bicipite femorale durante il quarto di finale vinto contro i Cheetahs, tanto da essere sostituito al 34esimo del primo tempo.

“Leigh ha un piccolo strappo – ha dichiarato il coach Wayne Pivac alla BBC – Se dovessimo passare in finale, dovrebbe essere disponibile”. Al suo posto, dovrebbe giocare il neozelandese Johnny McNicholl, assente da febbraio ma rientrato in tempo proprio per il match contro gli scozzesi.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Pro 14: le parole dei coach dopo Leinster-Munster

Cullen sollevato per la vittoria, Van Graan orgoglioso nonostante la sconfitta

7 ottobre 2018 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: vittoria storica di Connacht, match tiratissimo fra Scarlets e Ospreys

La squadra di Galway festeggia la prima vittoria a Belfast in 58 anni. Vincono anche i Cardiff Blues in rimonta a Newport

7 ottobre 2018 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro 14: Leinster spietato, Munster battuto 30-22

La Red Army chiude col 65% di possesso e il 68% di territorio, ma i padroni di casa capitalizzano ogni occasione

6 ottobre 2018 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro 14: Aviva Stadium tutto esaurito per Leinster-Munster

Salta l'attesa sfida Sexton-Carbery: il capitano dei dubliners a riposo per la Champions. Kearney fa 200 cap in blu

6 ottobre 2018 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: Un cinico Edinburgh doma gli indisciplinati Cheetahs

Al BT Murrayfield finisce 37-21. Secondo successo consecutivo per Edinburgh che può adesso pensare all'Europa

5 ottobre 2018 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: tutte le formazioni della sesta giornata

C'è un atteso Leinster-Munster all'Aviva Stadium. Stockdale e Best all'esordio stagionale con l'Ulster

5 ottobre 2018 Pro 14 / Altri club