Major League Rugby: continua la marcia dei Glendale Raptors

La franchigia del Colorado vince ancora. Primo successo per gli Utah Warriors nella quarta giornata

ph. pagina Faceook Glendale Raptors

La quarta giornata della Major League Rugby ha confermato il predominio dei Glendale Raptors nella lega statunitense, mentre gli Utah Warriors conquistano la loro prima vittoria in campionato. Ecco cos’è successo oltreoceano nel fine settimana americano.

– La giornata precedente

Utah – Austin: la franchigia di Salt Lake City si sblocca dopo due sconfitte e batte gli Elite con un netto 41-22, frutto in particolare di un primo tempo dominato per 22-7 con mete di Whippy, Lasike e Anderson. Nella ripresa Austin si riporta fino al 27-22, ma negli ultimi 6′ le marcature di Hafoka e Nicholls definiscono il punteggio finale.

New Orleans – Seattle: vittoria esterna dei Seawolves contro i Gold, in una partita decisa nella ripresa dopo un primo tempo chiuso sul 15-10 dai padroni di casa. Seattle ribalta il risultato marcando tre mete con Rasileka, Tiberio e Turner, concedendo poi la meta del bonus difensivo ai Gold soltanto al 79′. Finisce 29-31.

Glendale – San Diego: i Raptors vincono la quarta partita su quattro in campionato battendo i Legion, avendo la meglio sui californiani nei minuti finali di un match molto combattuto. Le due squadre si scambiano ben sette volte la leadership nel corso degli ottanta minuti, con San Diego in vantaggio al 76′ dopo due piazzati di Audsley per il 24-27. A 180 secondi dalla fine, tuttavia, una meta di Fenoglio fa girare definitivamente la partita dalla parte di Glendale, per il 31-27 finale.

Riposavano gli Houston Sabercats.

Classifica: Glendale Raptors 19, San Diego Legion 11, Seattle Seawolves 11, Utah Warriors 8, Houston SaberCats, Austin Elite Rugby 7, NOLA Gold 7

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Test Match: le Black Ferns battono le Wallaroos nel primo round

Dopo un anno, tornano in scena le campionesse del mondo. A Sydney vittoria agevole contro l'Australia

20 agosto 2018 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Qualificazioni mondiali: il quadro dei partecipanti al torneo di ripescaggio

Con la sconfitta del Kenya si definisce il programma complessivo del quadrangolare di scena a novembre in Francia

19 agosto 2018 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

La Namibia sarà avversaria dell’Italia nella Coppa del Mondo 2019

I Welwitschias battono il Kenya 53-28 nell'ultima giornata dell'Africa Gold Cup, qualificandosi ai Mondiali

18 agosto 2018 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

Africa Gold Cup 2018: il Kenya lancia la sfida alla Namibia

I Sinbas vincono facilmente contro la Tunisia. Tra una settimana la sfida decisiva per un posto nella prossima Coppa del Mondo

12 agosto 2018 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Africa Gold Cup: la Namibia passa in Zimbabwe (58-28) e “vede” il mondiale

Nell'altra sfida del weekend, largo successo dell'Uganda sulla Tunisia

7 agosto 2018 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Women’s Rugby World Cup 2021: Inghilterra e Galles ritirano le loro candidature

Per ospitare l'evento resteranno quindi in corso quattro Paesi

3 agosto 2018 Rugby Mondiale