Mirko Amenta cambia vita

Il capitano delle Fiamme Oro lascia la squadra cremisi e potrebbe non giocare più ad alto livello

ph. Fiamme Oro

Mirko Amenta lascia le Fiamme Oro Al termine di una delle partite più importanti nella storia della squadra cremisi, come la semifinale scudetto (di ritorno) persa sul campo di Padova, il forte numero 8 ragusano, inserito nelle nomination per il giocatore dell’anno in Eccellenza, ha annunciato che chiuderà con il rugby giocato, per dedicarsi a pieno regime ad una vita di servizio come poliziotto e poter stare così più vicino alla propria famiglia.

Per il ragazzo siciliano (27 anni da compiere nella giornata di martedì), che gioca a Ponte Galeria ormai dal 2013, in carriera anche sprazzi di rugby internazionale di peso, tra selezione azzurra “emergenti” ed Italseven.

Aggiornamento (12:18): lo stesso Amenta ha tenuto a far sapere a On Rugby che non sa ancora se e quando smetterà di giocare definitivamente, precisando come tutto dipenderà dal lavoro e dalla città in cui verrà trasferito. “L’impegno di un poliziotto – ci dice il ragusano – difficilmente mi permetterà di giocare ad alto livello”.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Lo sfogo di Umberto Casellato contro Jacques Momberg e i giornalisti

L'allenatore del Rovigo ha criticato duramente il tallonatore dopo il giallo preso nel finale del derby, definendo il tutto "una vergogna" e "imbarazz...

15 ottobre 2018 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Mogliano, parla Buonfiglio: “Mi sentivo il peggior pilone dell’Eccellenza, ora lottiamo per il riscatto”

Il prima linea di Mogliano racconta il ritrovato entusiasmo dei biancoblu dopo la travagliata stagione passata

10 ottobre 2018 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Fiamme Oro: intervista a Simone Favaro, tra ovale, sogni e corso d’agente

Abbiamo parlato con il flanker della crescita delle Fiamme Oro e del suo percorso professionale

9 ottobre 2018 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: le voci dai campi dopo una rocambolesca quarta giornata

La nuova caduta del Calvisano, la prima sconfitta del Valorugby da marzo e la grande partita del Mogliano

8 ottobre 2018 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: le Fiamme Oro espugnano Calvisano, Rovigo passa a Reggio in extremis

Il Petrarca vince in casa su Verona e si riprende la vetta

6 ottobre 2018 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: la diretta streaming dei match della sesta giornata

I player delle partite per seguire e commentare il masimo campionato italiano

6 ottobre 2018 Campionati Italiani / TOP12