Argentina: si ferma Pablo Matera, non ci sarà a giugno

Almeno due mesi di stop per il capitano dei Jaguares, che conclude qui il suo Super Rugby 2018

ph. Reuters

C’è una cattiva notizia che emerge dalla vittoria dello scorso fine settimana dei Jaguares contro i Brumbies nel Super Rugby 2018: il capitano della franchigia Pablo Matera si è infortunato alla spalla sinistra e dovrà stare fermo, secondo fonti ancora non ufficiali, per un periodo di tempo che va dai due ai tre mesi.

Una perdita rilevante anche per la nazionale argentina, che dovrà fare a meno non solo di uno dei leader dello spogliatoio, ma anche di un giocatore che riveste un ruolo particolare nel sistema di gioco di Daniel Hourcade.

Il terza linea, che in passato si era già dovuto fermare a causa di un infortunio a quella spalla, salterà i test match del prossimo giugno che vedranno l’Argentina ospitare Scozia e Galles. Il suo rientro, con le dovute precauzioni, dovrebbe avvenire nelle settimane precedenti il Rugby Championship, ma lo staff della nazionale vorrà usare il massimo della cautela per preservare la salute fisica del proprio giocatore prima di rimetterlo in campo.

L’infortunio potrebbe inoltre significare la fine della stagione di Super Rugby per Matera, soprattutto se i Jaguares non dovessero riuscire a qualificarsi per i playoff. Il capitanato della franchigia argentina è passato all’esperto estremo Joaquin Tuculet.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sir Graham Henry parla del futuro del Super Rugby e del 10 degli All Blacks

Il santone neozelandese dice la sua riguardo a parecchi temi scottanti in Nuova Zelanda

28 Settembre 2020 Emisfero Sud
item-thumbnail

All Blacks? Nessuno sconto ad hoc per loro

Le parole di Jacinda Hardern "gelano" la NZRU, che però può ancora sperare che i tuttineri trascorrano il Natale in famiglia

28 Settembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Dopo sei mesi l’ovale torna a rotolare anche in Sudafrica

Due amichevoli a Pretoria rappresentano il ritorno al gioco anche nella nazione dei Campioni del Mondo

26 Settembre 2020 Emisfero Sud
item-thumbnail

Michael Cheika torna al rugby union e sfiderà…l’Australia

Il prossimo Rugby Championship assume ogni giorno che passa contorni e storie che lo rendono sempre più interessante

25 Settembre 2020 Emisfero Sud
item-thumbnail

Wallabies: Dave Rennie e il dilemma terza linea

Così simile eppur diverso da quello che attanaglia Ian Foster dall'altra parte del mare di Tasman

24 Settembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship 2020: All Blacks, neri di rabbia. Natale in isolamento per loro?

I neozelandesi critici col calendario del torneo, ma la SAANZAR risponde per le rime

24 Settembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship