Premiership: Wasps battuti al 92′, Exeter e Saracens a valanga

Leceister continua nel suo grande momento di forma e sale al terzo posto, ko Newcastle

premiership

ph. Reuters

Si è giocata la 19esima giornata del campionato inglese, la quart’ultima di una stagione regolare che vede grande affollamento nella corsa ai due posti per le semifinali che non siano già occupati da Exeter e Saracens.

Sale – Wasps: i gialloneri si complicano la vita nella corsa alle semifinali, perdendo all’AJ Bell Stadium per 28-27. A decidere è una meta di Marland Yarde arrivata addirittura al 92esimo minuto, con le Vespe in 14 per il giallo ad Haskell arrivato dieci minuti prima. Gli ospiti erano andati in vantaggio per 0-17 nel primo tempo, ma già prima dell’intervallo gli Sharks avevano ricucito lo strappo.

Bath – Leicester: continua l’ottimo momento di forma dei Tigers, alla quinta vittoria consecutiva. A Twickenham, Bath resta in 13 per cinque minuti nel primo tempo ma resiste, andando all’intervallo in vantaggio sul 13-10. Nella ripresa, però, c’è solo Leicester in campo: la doppietta di Kalamafoni lancia le Tigri al comando, mentre negli ultimi dieci minuti sono Harrison e Veainu a chiudere la partita sul 19-34. Wasps scavalcati al terzo posto.

Northampton – Saracens: la quarta e ultima sfida tra Saints e Sarries finisce esattamente come le precedenti tre, ovvero con i campioni d’Europa uscenti a fare festa sul cadavere degli avversari. Dopo aver rifilato ai Santi 55, 57 e 64 punti tra campionato e coppa, i rossoneri mantengono alta la media segnandone 63, grazie ad un rimarchevole parziale di 0-50 dal 32′ in poi. Nove le mete segnate dagli ospiti, con nove marcatori diversi (13-63).

Harlequins – London Irish: incredibile vittoria esterna degli Exiles a casa dei Quins, che segnano i primi punti della partita al 52′ con la meta di Clifford. E saranno anche gli ultimi. Gli ospiti marcano quattro volte e vincono 5-35, anche se il loro destino sembra comunque già segnato da tempo, anche perché Worcester nel frattempo ha vinto a sua volta

Worcester – Newcastle: i Warriors, infatti, fermano la corsa dei Falcons, che avrebbero potuto agguantare addirittura il terzo posto in caso di vittoria. Invece, al Sixways sono i padroni di casa a vincere per 27-13 con degli ultimi venti minuti d’autore in cui marcano tre volte per un parziale di 21-0 (doppietta di David Denton e Schonert).

Exeter – Gloucester: a Sandy Park, i padroni di casa stravincono contro Gloucester (46-10) e ristabiliscono il margine di 8 punti, in vetta alla classifica, sui primi inseguitori. Pomeriggio estremamente soddisfacente per il trequarti della nazionale inglese Jack Nowell, che sigla una doppietta personale. Sei, in tutto, le mete di Exeter, contro l’unica ospite.

classifica premiership

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Premiership: cos’è successo in un sedicesimo turno cruciale

Gloucester ha battuto gli Harlequins ed ha staccato la concorrenza in zona playoff. Le sconfitte allontanano invece Wasps e Saints

11 marzo 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Jake Polledri ha rinnovato con Gloucester

Il terza linea azzurro proseguirà così la sua esperienza in Inghilterra

8 marzo 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Le cose fondamentali dalla quindicesima giornata di Premiership

Newcastle è ancora vivo in fondo alla classifica, mentre gli Harlequins continuano a vincere. Nuove lamentele per i campi sintetici

5 marzo 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Leonardo Sarto ha esordito in Premiership con i Leicester Tigers

L'ala italiana ha giocato sessanta minuti nella vittoria contro i Wasps, partendo dalla panchina

3 marzo 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Cosa è successo nella quattordicesima giornata di Premiership

Il ritorno di Jake Polledri e un'altra grande vittoria del Gloucester, ma anche i momenti positivi di Wasps e Northampton

26 febbraio 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Jake Polledri tornerà in campo con Gloucester

Dopo due mesi di stop, il terza linea della nazionale sarà di nuovo a disposizione di coach Ackermann in Premiership

21 febbraio 2019 Emisfero Nord / Premiership