Ranking mondiale: Irlanda seconda fra gli uomini, Italdonne mai così in alto

Guadagna due posizioni anche la Francia dopo la vittoria contro l’Inghilterra

ph. Sebastiano Pessina

Come ogni lunedì, World Rugby ha rilasciato il proprio ranking mondiale, sia al maschile che al femminile. Il turno di Sei Nazioni appena concluso ha portato a diverse modifiche nella classifica, sia nell’uno che nell’altro caso.

La vittoriosa Irlanda di Joe Schmidt si prende infatti il secondo posto del ranking per la prima volta dal 2015, dopo aver battuto la Scozia e vinto il Sei Nazioni con una giornata di anticipo. La squadra in verde beneficia della sconfitta dell’Inghilterra in Francia, che vede gli albionici cedere quindi il secondo gradino del podio. I Bleus invece ringraziano e balzano sopra Argentina e Fiji per raggiungere l’ottava posizione.

Nel ranking femminile ottime notizie per l’Italia: mai raggiunta una posizione così alta. La vittoria di Cardiff infatti consente alle Azzurre di balzare in avanti di due posizioni e raggiungere il settimo posto.

Il ranking maschile

Perde un gradino anche la Scozia, sconfitta a Dublino dall’Irlanda. Ne beneficia il Sudafrica, che risale al quinto posto. Italia stazionaria in quattordicesima posizione. Fuori dalla top 20 il Portogallo guadagna la ventitreesima posizione.

Il ranking femminile

Anche la Scozia, con la storica vittoria ai danni dell’Irlanda, raggiunge la undicesima posizione, mai così in alto. Le due sconfitte di giornata vengono invece sorpassate d’infilata dalle Azzurre.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Super Rugby: ora è ufficiale. Dal 2021 saranno 14 le partecipanti, non ci saranno i Sunwolves

Nel comunicato Sanzaar si spiegano le ragioni di questa scelta e il nuovo format del torneo

22 marzo 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Pro14: Benetton e Connacht giocano per i playoff

A Galway incontro clou della giornata fra due squadre in cerca di punti importanti. Kick-off ore 20:35

22 marzo 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Le avventure di Russellberry Finn

Sabato abbiamo visto di cosa può essere capace la Scozia quando il suo 10 è in stato di grazia

item-thumbnail

Zebre Rugby: rinnova Marcello Violi

Il mediano di mischia ha affidato al club di Parma il suo futuro fino al 2021

21 marzo 2019 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

FIR Camp: al via le iscrizioni per la prima edizione dei campus estivi federali

Un trittico di appuntamenti nato con la finalità di crescere come atleti e come individui

21 marzo 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Benetton Rugby: il XV per Connacht

Kieran Crowley e lo staff hanno selezionato gli uomini che affronteranno gli irlandesi a Galway

21 marzo 2019 Pro 14 / Benetton Rugby