Benetton Treviso, Alberto Sgarbi: “Il sistema di lavoro sta funzionando”

In un’intervista a La Tribuna di Treviso, il “bicenturione” ha fatto il punto sul momento del Benetton

ph. Ettore Griffoni

Il Benetton Treviso sta vivendo uno dei migliori momenti della propria storia da quando partecipa al fu torneo celtico. Una serie di cinque successi consecutivi da record, e una sensazione di solidità che sembra poter andare anche oltre l’estemporaneo exploit della squadra veneta. Analisi confermata anche da Alberto Sgarbi, che, sulle colonne de La Tribuna di Treviso, ha rilasciato un’intervista molto interessante, in cui ha certificato la bontà del lavoro complessivo di staff e squadra negli ultimi mesi.

“Essere riusciti ad essere consistenti, ad avere continuità in questo periodo è molto positivo, direi che stiamo lavorando nel modo giusto, ora dobbiamo solo continuare in questa direzione. Cinque successi consecutivi a mio avviso hanno un valore relativo, ma ne ha di più il modo con il quale ci stiamo preparando durante la settimana”, ha dichiarato il centro (anche se ultimamente dirottato a flanker), sottolineando come vi sia una base solida dietro quanto sta accadendo in questo inverno positivo per i leoni. Una continuità che permette al club della Ghirada (e nell’altra conferenza, pure alle Zebre) di pensare con convinzione alla zona playoff (sia quelli per la Champions, che quelli per il titolo, visto che Ulster ed Edimburgo sono appaiate in terza piazza).

Sgarbi, però, su questo punto cerca di smorzare i facili entusiasmi: “In linea generale possiamo puntare a quel traguardo, poi, però, credo sia meglio guardare ad una partita alla volta e riuscire a portare in campo il nostro gioco ed il lavoro che svolgiamo in settimana, con la stessa intensità in attacco e in difesa riuscendo a concretizzare”.

Parole chiare, quelle di un ragazzo maturo, consapevole di quanto sia difficile raggiungere certi standard, e ancor più mantenerli nel lungo periodo. Parole al contempo, però, non prive di ambizione e entusiasmo, soprattutto quando parla delle 200 apparizioni in maglia Benetton e del futuro prossimo: “Ovviamente sono felice: un veterano dallo spirito giovane. Ora pensiamo al Connacht, altro match difficile, dovremo prepararlo con l’entusiasmo di sempre”.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Benetton Rugby: ufficializzate tre amichevoli di preparazione alla stagione

La nuova stagione parte il 2 luglio, ad agosto le amichevoli contro due squadre inglesi e le Zebre

13 giugno 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Treviso: ufficiale l’arrivo di Dewaldt Duvenage

Il numero 9 degli Stormers completa il pacchetto dei mediani di mischia trevigiani

8 giugno 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: arriva Antonio Rizzi

I Leoni pescano ancora dall'Eccellenza: ecco il mediano di apertura del Petrarca Padova

6 giugno 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Treviso: ufficiale l’arrivo di Giovanni Pettinelli

Il terza linea infoltisce il reparto di terza linea dopo gli addii di Minto e Douglas

4 giugno 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Marco Zanon è ufficialmente un giocatore del Benetton Treviso

Il centro classe 1997 è il quarto acquisto della società biancoverde. Aveva già esordito da permit player nell'ultima stagione

31 maggio 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: ecco Giuseppe Di Stefano dalle Fiamme Oro

Il pilone destro arriva per allungare la coperta in prima linea. E' stato già permit player per Zebre e Benetton

28 maggio 2018 Pro 14 / Benetton Rugby