Northampton ripartirà da Chris Boyd per i prossimi tre anni

L’head coach degli Hurricanes arriverà per la prima volta in Europa nella sua carriera

ph. Reuters

Per cercare di ripartire dopo una stagione fin qui fallimentare, coronata al momento dall’esonero di Jim Mallinder, Northampton ha scelto un profilo molto importante per la propria gestione tecnica. La società inglese ha annunciato l’arrivo di Chris Boyd come nuovo Director of Rugby dei Saints a partire da agosto, ovvero quando si concluderà la stagione del Super Rugby.

Boyd, che ha firmato un contratto di tre anni con gli inglesi, è infatti l’attuale head coach degli Hurricanes, franchigia a cui si era legato nel 2015 e che con il suo lavoro ha portato prima in finale (persa con gli Highlanders) e poi alla conquista del loro primo titolo nella storia nel 2016, con il trionfo sui Lions. In carriera, il 59enne neozelandese ha allenato anche il Wellington, la Nuova Zelanda Under 20 e ha fatto parte dello staff tecnico degli Sharks sudafricani.

A livello internazionale, invece, Boyd ha ricoperto il ruolo di assistente per Tonga durante la Coppa del Mondo 2011, quando gli isolani batterono addirittura la Francia, futura finalista del torneo.

“Abbiamo detto fin dall’inizio che stavamo cercando un Director of Rugby di livello mondiale, e ci siamo assicurati uno dei migliori – ha dichiarato il Ceo del club, Mark Darbon – Il curriculum di Chris parla da sé, risultati e esperienza sono impressionati. La sua capacità di costruire una squadra vincente con un mix di giocatori esperti e giovani è esattamente quello che volevamo”.

“Sono onorato di legarmi ai Saints – ha dichiarato Boyd – È un club che ho ammirato in tutta la mia carriera. Ho visitato il Franklin’s Gardens per una settimana nel 2004, quando Wayne Smith era l’head coach, e ricorda la passione dei loro tifosi e la forte cultura di squadra. Sono fiducioso del fatto che potrà aiutare i Saints a diventare uno dei più forti club in Europa”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

I Newcastle Falcons sono promossi in Premiership

Questa la decisione della RFU, che considera acquisita la classifica dal momento della sospensione e mantiene promozioni e retrocessioni

2 Aprile 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Coronavirus e rugby: che succede in Inghilterra?

Nel weekend disputate tre partite di Championship, la seconda lega. Lunedì la Premiership decide se fermarsi o meno

16 Marzo 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Inghilterra: Itoje tentato dal Top14, ma i club inglesi si oppongono appellandosi alla nazionale

Rebus intricato intorno all'avanti che è a un bivio della sua carriera

14 Marzo 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: tutto quello che è successo nel 13esimo turno

Polledri e Braley titolari con Gloucester ma sconfitti dai Wasps. Sale a trazione sudafricana insegue Exeter, 5 di fila per Bristol

10 Marzo 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Chris Ashton ha già trovato una nuova squadra

Il forte trequarti inglese firma con gli Harlequins a pochi giorni dalla sua separazione dai Sale Sharks

4 Marzo 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: tutto quello che è successo nel 12esimo turno

Non bastano Braley e Polledri a Gloucester per superare Sale. Sconfitta importante di Exeter in casa degli Harlequins

3 Marzo 2020 Emisfero Nord / Premiership