Treviso sospende la campagna abbonamenti. Il Pro12 cambierà

Martedì incontro tra Anayi e Gavazzi a Roma. L’annuncio atteso a breve

cheetahs currie cup super rugby

ph. Action Images via Reuters / Jeremy Lee

 

La Federazione sudafricana ha annunciato ufficialmente che Cheetahs e Southern Kings “stanno vagliando altre competizioni internazionali per aver e nuove opportunità di giocare”. Sono state confermate dunque le indiscrezioni delle ultime settimane: le franchigie di Bloemfontein e di Port Elizabeth non prenderanno parte al prossimo Super Rugby, in procinto di ritornare alla formula con 15 squadre e che prevedeva il taglio di due squadre sudafricane e di una australiana.

 

 

Nel comunicato diffuso dalla SARU, si legge che una decisione sul futuro dei Cheetahs e dei Southern Kings è attesa a breve. Come vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi, infatti, il board del Pro12 si starebbe muovendo affinché entrambe le franchigie partecipino già all’edizione 2017/2018 della lega celtica. Le parole del presidente della Federazione gallese, Gareth Davies, lasciano poco spazio alle interpretazioni: “Ci sono incontri tra il Pro12 e il Sudafrica e c’è il desiderio da parte della federazione sudafricana di poter partecipare alla competizione celtica – ha dichiarato Davies a BBC Wales – Il Pro12 è già un torneo che attraversa diversi confini, sarebbe uno scenario affascinante”. Sempre la BBC ha azzardato addirittura una probabilità del 75% che già da settembre il Pro12 venga allargato alle due sudafricane.

 

E l’Italia?

L’attesa per le decisioni delle due franchigie sudafricane ha rimandato l’ingresso nel board del Pro12 dell’Italia come socio paritario, anche a livello strettamente politico. Intanto, dalle pagine de Il Mattino di Padova, si legge di un incontro fissato per martedì tra Martin Anayi, Ceo del Pro12, e  il presidente Gavazzi nella sede della Fir, allo Stadio Olimpico di Roma. Lo scorso lunedì, a La Gazzetta dello Sport, il numero uno della Federazione italiana si era espresso così sull’argomento: “Non sono contrario all’allargamento, ma discutiamone. Galles, Scozia e Irlanda sono attratte dall’aspetto economico”.

 

 

UPDATE: Benetton rinvia la campagna abbonamenti

“Benetton Rugby comunica che l’inizio della campagna abbonamenti per la stagione sportiva 2017/2018, in un primo momento fissato per lunedì 10 Luglio, è stato rinviato a data da destinarsi. Nei prossimi giorni seguiranno maggiori informazioni”.

Con questo comunicato il club di Treviso ha annunciato la sospensione della campagna abbonamenti. Sono ore decisive per il futuro del Pro12 che con ogni probabilità dalla prossima stagione avrà un nuovo nome, un nuovo logo e soprattutto una nuova struttura. Quasi certo l’ingresso delle sudafricane, che – a quanto apprende OnRugby – non potrebbero rappresentare le uniche novità.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Nemani Nadolo lascerà l’Europa per tornare in Australia

Dopo sei stagioni consecutive tra Francia e Inghilterra, l'ala figiana ripartirà dal Super Rugby per ragioni familiari

10 Agosto 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: un ex Aironi alla corte dei Crusaders

James Marshall sarà il nuovo allenatore dei trequarti della franchigia neozelandese

31 Luglio 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Il c.t. Dave Rennie controcorrente: “L’Australia deve rimanere nel Super Rugby”

Il tecnico dei Wallabies ha detto la sua sulla questione che sta investendo le franchigie australiane

20 Giugno 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: i Crusaders tornano sul trono, Blues demoliti in finale – video

I rossoneri vincono all'Eden Park e trionfano per l'11esima volta nel Super Rugby in tutti i suoi formati

18 Giugno 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

L’Australia e le sue franchigie potrebbero lasciare il Super Rugby Pacific

Alla base una valutazione economica verso la Rugby World Cup 2027

16 Giugno 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: le formazioni della finale Blues-Crusaders

Diverse novità dal primo minuto per i rossoneri che schierano a numero 6 Pablo Matera. Beauden Barrett guiderà i Blues

16 Giugno 2022 Emisfero Sud / Super Rugby