All Blacks: futuro capitano e futuro coach, parla Steve Hansen

Il tecnico dei tutti neri indica il dopo McCaw per il 2016. Al prossimo mondiale invece…

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

E’ stato deciso il successore di Richie McCaw come capitano della Nuova Zelanda: a guidare gli All Blacks campioni del mondo nell’anno 2016 sarà il terza linea classe 1985 e 84 caps Kieran Read. A confermarlo l’allenatore della Nuova Zelanda Steve Hansen, che così ha parlato in un’intervista a Radio Sport: “Read è già stato capitano in nove occasioni. Esserlo a tempo pieno sarà diverso ma di sicuro già ne ha avuto un assaggio. La prossima stagione saremo senza giocatori che portavano complessivamente tanti caps, ma lo sapevamo e abbiamo fatto i nostri piani”. Hansen ha poi parlato di Same Cane, possibile successore di McCaw con la maglia numero 7: “Ci saranno novità in squadra ma so che tutti coloro che faranno parte del team hanno la confidenza per poterlo fare al meglio”.

 

Nella serata di martedì lo stesso Hansen ha ricevuto il premio come coach of the year agli Halberg Awards e intervistato nell’occasione da TV One ha parlato della possibilità di guidare gli All Blacks da tecnico campione del mondo in carica alla prossima RWC: “Appena dopo la vittoria del 2015 avrei detto che le percentuali erano 70-30 (si-no), ora invece direi più  50-50. Ma non ci penso troppo, dipende anche dalla mia famiglia”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il caldo 2021 dell’Argentina: 12 test da giugno a novembre, tutti in trasferta

I Pumas si preparano a una seconda parte dell'anno lontano da casa, ambiziosa e massacrante

item-thumbnail

Confermata la serie di test match tra Australia e Francia a luglio

Due delle tre sfide si giocheranno a metà settimana nel tour dei transalpini. Due team con tanti giovani vogliosi di mettersi in luce

item-thumbnail

Tutti i numeri dei British and Irish Lions: Scozia sugli scudi, Jones verso la leggenda

Da che nazione o club arrivano i giocatori convocati? Quanti giocatori sono alla prima chiamata? Perchè per Connacht si è fatta la storia?

item-thumbnail

Alun Wyn Jones sarà il capitano dei Lions, nel tour in Sudafrica

Il terzo nella storia a guidare i tourists per due tounrée differenti

item-thumbnail

Video: l’annuncio dei 36 Lions per il tour in Sudafrica

La conferenza stampa in cui verrà rivelata la rosa leonina