Sei Nazioni: esordio casalingo per l’Italrugby, all’Olimpico arriva l’Inghilterra di Eddie Jones

Parisse e compagni chiamati ad una prova di enorme sacrificio fisico. Appuntamento su DMAX e DeejayTV dalle 14.20

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Italia e Inghilterra scendono in campo all’Olimpico di Roma nel match che chiude la seconda giornata del Sei Nazioni 2016. Dopo la bella prova di Parigi, la squadra di coach Brunel è chiamata ad un impegno di maggiore difficoltà contro una squadra non ancora al 100% ma che sul piano fisico si farà sentire per tutti gli ottanta minuti. Tra gli Azzurri non c’è Odiete infortunato e al suo posto va in campo McLean, mentre in panchina c’è spazio per Steyn e Padovani. L’Inghilterra risponde cambiando mediano di mischia rispetto alla squadra vista a Murrayfield ma soprattutto schierando da subito il cacciatore di aperture Courtney Lawes, che avrà il compito di mettere sotto pressione Carlo Canna.

 

Appuntamento con “Rugby Social Club”, condotto da Daniele Piervincenzi con Paul Griffen, Mauro Bergamasco, Maria Beatrice Benvenuti, Chef Rubio a partire dalle 14.20 (calcio d’inizio fissato alle 15.00). Oltre alla diretta TV in chiaro su DMAX (canale 52) sarà possibile vedere il match degli Azzurri anche in simulcast su Deejay TV canale 9 e in live streaming su DPLAY www.eurosport.com.
Questa settimana l’appuntamento con DMAX CLUBHOUSE sarà a Padova presso il Centro Sportivo Petrarca (Via Gozzano, 64). Il 14 febbraio, a partire dalle ore 13.00, vi aspettano musica dal vivo, giochi a tema ovale, birra e buon cibo. Alle 14:20 maxi schermi sintonizzati su canale 52 per assistere tutti insieme al match degli Azzurri in compagnia del nostro Paolo Wilhelm e partecipare al collegamento in diretta con lo studio di “Rugby Social Club”.

 

Italia: McLean, Sarto, Campagnaro, Garcia, Bellini, Canna, Gori, Lovotti, Gega, Cittadini, Biagi, Fuser, Minto, Zanni, Parisse (captain)
A disposizione: Giazzon, Zanusso, Castrogiovanni, Bernabo, Steyn, Palazzani, Padovani, Pratichetti

Inghilterra: Brown, Watson, Joseph, Farrell, Nowell, Ford, Youngs; M Vunipola, Hartley (captain), Cole, Lawes, Kruis, Robshaw, Haskell, B Vunipola
A disposizione: George, Marler, Hill, Itoje, Launchbury, Clifford, Care, Goode

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italia, quanti esordienti alla Rugby World Cup?

Nel corso dell'ultima stagione 18 giocatori hanno esordito in Azzurro. Le loro possibilità di avere un posto al mondiale

16 Agosto 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, i numeri della prima stagione di Kieran Crowley

Gli Azzurri hanno giocato 11 partite da quando si è insediato il CT

26 Luglio 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: tutti i giocatori e le giocatrici che hanno esordito in Nazionale nella stagione 2021-22

Ben 25 atleti (18 nella Nazionale maschile, 7 nella femminile) hanno conquistato il primo cap azzurro durante l'ultima annata: ecco l'elenco

25 Luglio 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: Padova, Firenze e Genova per i test match di novembre

A novembre Samoa, Australia e Sudafrica saranno ospiti degli Azzurri

20 Luglio 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Test match Italia, novembre 2022: ecco quali dovrebbero essere date e sedi

Si delinea il calendario azzurro per i test match di novembre 2022 con Samoa, Sudafrica e Australia

16 Luglio 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Marzio Innocenti fa il bilancio dopo i test estivi

Il presidente federale: "Guai a dire che è tutto sbagliato, le nostre squadre nazionali potranno darci grandi soddisfazioni"

13 Luglio 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale