Sudafrica, Heyneke Meyer ha già rinnovato il suo contratto da ct?

Secondo la stampa di Johannesburg l’accordo fino al 2019 sarebbe stato sglato prima della RWC

ph. David Moir/Action Images

ph. David Moir/Action Images

Un mondiale in chiariscuro, finito al terzo posto ma iniziato con la clamorosa sconfitta con il Giappone. Sono tanti i critici di Heyneke Meyer, ct degli Springboks in scadenza di contratto e tanti appassionati e addetti ai lavori dalle parti di Johannesburg vorrebbero un cambio della guardia sulla panchina della nazionale sudafricana ma secondo SA Rugby il tecnico avrebbe firmato il rinnovo del contratto fino al 2019 con la SARU nelle settimane precedenti alla RWC 2015.
A rivelarlo al media sarebbe stato lo stesso allenatore e la federazione si è trincerata dietro una risposta che non conferma ma nemmeno smentisce: “La decisione finale sull’opportunità di prolungare il contratto di Meyere sarà presa al consiglio generale di dicembre”, così il presidente Oregan Hoskins.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Leggende ovali: Shane Williams, il rapporto con Paul O’Connell e il valore di Brian O’Driscoll

L'ex ala gallese svela retroscena del tour dei Lions 2009 e non solo

item-thumbnail

Calendario internazionale: le precisazioni di Bernard Laporte, vicepresidente di World Rugby

Il dirigente francese fa il punto sui Test Match di novembre, il rugby di club e la situazione finanziaria delle Federazioni

item-thumbnail

Clamorosa ipotesi per rivoluzionare i calendari

Verrebbero spostati Sei Nazioni e Rugby Championship, oltre a delle due finestre dei test match

item-thumbnail

Una giornata da Lions su Sky Sport Arena

Giovedì 21 maggio rivedremo le ultime tre tournée dei Leoni nell'Emisfero Sud. Spettacolo assicurato

item-thumbnail

World Rugby posticipa i tour: Italia, niente America a luglio

Sarà un'estate senza test match tra i due emisferi, oltre agli azzurri ferme anche le altre nazionali

item-thumbnail

Mete o Touchdown: rugby e football americano si stanno avvicinando?

Gli sport ovali potrebbero uniformare per certi aspetti il sistema realizzativo