La finale del Mondiale e poi l’addio: Richie McCaw si ritira

I Crudaders hanno annunciato la composizione della loro rosa per il 2016 e il capitano All Blacks non c’è

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Non c’è nessuna comunicazione ufficiale da parte del giocatore, del suo club o della federazione neozelandese, ma la partita di Twickenham di questo sabato contro l’Australia (e che partita: una finale Mondiale!) sarà con ogni probabilità l’ultima che vedrà Richie McCaw in campo.
La conferma indiretta arriva dei Crusaders, che oggi hanno annunciato il proprio roster per il Super Rugby 2016 e il nome del capitano degli All Blacks – che con la franchigia di Christchurch ha giocato tutta la sua vita da professionista e pure di più – non è nella lista. Una notizia che non è certamente una sorpresa, ma mentre l’addio alla nazionale era sicuro dopo la RWC , una qualche speranza che il numero 7 proseguisse almeno nella carriera con il club c’era.
Poi va da sé che se il diretto interessato dovesse cambiare idea siamo sicuri che un posticino lo troverebbero, ma le indicazioni portano tutte verso un addio. La rosa dei Crusaders 2015, così come è stata comunicata dalla franchigia:

Wyatt Crockett
Joe Moody
Alex Hodgman
Michael Alaalatoa
Owen Franks
Ben Funnell
Codie Taylor
Ged Robinson
Luke Romano
Sam Whitelock
Jimmy Tupou
Scott Barrett
Pete Samu
Jordan Taufua
Tim Boys
Matt Todd
Kieran Read
Andy Ellis
Mitchell Drummond
Ben Volavola
Richie Mo’unga
Marty Mckenzie
David Havili
Kieron Fonotia
Ryan Crotty
Robbie Fruean
Nemani Nadolo
Jone Macilai
Sione Fifita
Johnny McNicholl
Sean Wainui
Mitchell Hunt
Tim Perry (Medical Exemption)
Jed Brown (Medical Exemption)
Jack Goodhue (Medical Exemption)
Israel Dagg (Medical Exemption)
Leon Fukofuka (Wider Training Group)
Mitchell Dunshea (Wider Training Group)

 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

“Il Giappone dovrebbe far parte del Rugby Championship”

Il terza linea Ben Gunter non ha dubbi sul livello raggiunto dalla squadra orientale, ormai pronta per sfidare le grandi dell'Emisfero Sud

26 Ottobre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Il ritorno in campo di Ma’a Nonu (e Hosea Gear) in un contesto unico tutto neozelandese

La leggenda degli All Blacks ha giocato in un match di Heartland Championship, divertendosi come un bambino il giorno di Natale...

19 Ottobre 2021 Emisfero Sud
item-thumbnail

L’infinito Ma’a Nonu torna in campo a 39 anni. E con lui un altro ex-All Black…

Sabato ci saranno due debutti molto particolari nell'Heartland Championship, con il centro che è tornato a una condizione...

14 Ottobre 2021 Emisfero Sud
item-thumbnail

La redenzione di Quade Cooper

Il mediano d'apertura racconta del suo ritorno fra i Wallabies e di come è stato tornare in campo a livello internazionale

11 Ottobre 2021 Emisfero Sud
item-thumbnail

All Blacks: il capitano Sam Cane è tornato in campo dopo sei mesi

Il terza linea ha giocato quasi un'ora in un match dell'Heartland Championship. Ecco la sintesi e le sue parole

9 Ottobre 2021 Emisfero Sud
item-thumbnail

In Nuova Zelanda sono preoccupati per la salute di Sam Cane

Le condizioni del terza linea sono sempre sotto la lente d'ingrandimento. Si solleva il tema dell'essere capitano

7 Ottobre 2021 Emisfero Sud