Varese la spunta a Mantova

Il Rugby Mantova esce sconfitto all’ultimo secondo nella splendida partita che lo ha visto contrapporsi al Varese

mantova vareseÈ un bellissimo spettacolo quello che va in scena oggi al Migliaretto, in una giornata soleggiata e davanti alle 2 tifoserie che per tutta la durata dell’incontrano supportano al massimo le proprie squadre, a sottolineare ancora una volta come il rugby sia uno sport di leale intrattenimento nonostante cosa ci sia in palio.

Nel primo tempo lo splendido gioco al piede di Assandri concretizza ben 3 calci piazzati, che nonostante la meta di Affri al 37 portano le squadre alla pausa sul 12-7 per i virgiliani.

Nel secondo tempo la musica non cambia e in un perfetto equilibrio ai piazzati di Assandri il Varese risponde al 30 con la seconda meta.

Rush finale, nessuno vuole cedere e al 37 gli ospiti segnano nuovamente una meta, finendo sotto di 1 punto a 18-17.

Assandri allunga ancora le distanze con l’ennesimo calcio piazzato ma è al 41 che il Varese, dopo una lunga azione di attacco nei 5 metri mantovani, trova la quarta meta della giornata chiudendo l’incontro sul 21-22 e vanificando così l’ottimo lavoro difensivo dei padroni di casa.

Commenta Ghelfi : ”Oggi si è assistito ad uno splendido incontro di rugby. Il Varese ha meritato la vittoria, è una squadra temibile e quando muove la palla è davvero pericolosa. Sono orgoglioso dei miei ragazzi che hanno espresso un ottimo gioco difensivo, raccogliendo punti in ogni occasione possibile e tenendo sempre l’incontro in equilibrio. I pochi errori commessi sono stati pagati caro, dovevamo forse essere più cinici e chiudere la partita quando ne abbiamo avuto la possibilità ma così non è stato”.

Aggiunge Daniel Galetti: “Perdere di 1 punto fa male, però ora è fondamentale pensare che il campionato non è ancora finito. Abbiamo ancora delle partite da giocare e dobbiamo tutti impegnarci per continuare a dare il massimo, onorando la maglia, i nostri avversari e i tanti tifosi che ci sostengono tutte le domeniche”.

Marcatori: 21 1t cp Assandri, 31 1t cp Assandri, 37 1t m Affri tr Affri, 39 1t cp Assandri, 41 1t cp Assandri, 15 2t cp Assandri, 30 2t m Maletti, 35 2t drop Assandri, 37 2t m mischia Va, 38 2t cp Assandri, 41 2t m Taverna.

Rugby Varese: 15 Affri, 14 De Cecilia, 13 Taverna, 12 Herdman, 11 Girotti, 10 Piazza, 9 Padula, 8 Bobbato, 6 Perego, 7 Maccarelli, 4 Pellumbi, 5 Montalbetti, 1 Bosoni, 2 Guzzetti, 3 Gulisano.

A disposizione: 16 Lahwaidi, 17 Maletti, 18 Sessarego, 19 Lacchè, 20 Contardi, 21 Patrucco, 22 Banfi.

Allenatore: Galante.

Rugby Mantova: 15 Flisi, 14 Hughes, 13 Tulipano, 12 Rima, 11 Barone, 10 Assandri, 9 Casali, 8 Giovannoni, 7 Lorenzi, 6 Guatelli, 5 Galetti D., 4 Nicoletti, 3 Villarreal, 2 Mazzola, 1 Ferrara.

A disposizione: 16 Braglia, 17 Galetti R., 18 Allegretti, 19 Celin, 20 Cerati, 21 Bonazzi, 22 Sereni.

Allenatore: Ghelfi.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club