Pari e patta tra Pedemontana Livenza e Montebelluna

Partita tirata tra le vincitrici dei rispettivi gironi

pedemontanaGli ozi castrensi fanno male ai Lupi del Pedemontana Livenza (PN2) che scendono in campo in 20 contro il Montebelluna ma mantengono imbattuto il terreno di gioco di Polcenigo a caro prezzo.
La partita inizia con le due compagini, entrambe vincitrici dei rispettivi gironi, che si studiano e si prendono le misure. A seguito di un errore difensivo del Montebelluna arriva al 12° un calcio di punizione che Gagno mette tra i pali. Al 14° il Montebelluna rende “pan per focaccia” conquistando, a sua volta, un calcio di punizione che Crema P. trasforma: 3 a 3. Le inversioni di campo si susseguono sino a quando una incursione dell’estremo Frara T, fra i migliori in campo, porta a schiacciare l’ovale tra i pali che Gagno facilmente trasforma portando in vantaggio i Lupi per 10 a 3. Ancora alti e bassi, la mischia dei Lupi soffre, le palle escono sporche ed i ¾ invece di attaccare la linea cercano di infilzare l’avversario con diagonali che impattano sul muro difensivo. Il Montebelluna cresce di tono ed al 40° per un errore difensivo, Crema M. si infila tra i vuoti dei ¾ e va in meta subito trasformata dal fratello Paolo. Si va al break 10 pari.
Alla ripresa il Montebelluna si lancia all’attacco ed al 44°, per una distrazione dei Lupi, si infila tra i 3/4 e superando l’estrema difesa va in meta nuovamente con Crema M, il fratello Paolo trasforma. Il pack dei Lupi soffre, non riesce ad esprimersi, conquista qualche pallone che continuano ad uscire sporchi e rasoterra, Scaviolo M.C. è bravo a recuperarli, mantenerne il possesso e rimetterli in gioco. Capitan Scussat gioca come un diavolo scatenato, è dappertutto, incita i suoi uomini e li guida all’offensiva. Poi in un impatto si infortuna Lucchetta, distorsione al ginocchio dx e viene sostituito da Battiston. Il pack riparte e finalmente riesce a recuperare palloni gestibili per i ¾ che avanzano, Frara F. passa a De Carli, mentre Sordini, ala dx, si allarga sulla fascia attirando due giocatori avversari, Frara T. arriva da dietro, si intreccia con De Carli e si invola, al 75°, per schiacciare la seconda meta. Bravissimo Gagno a centrare una difficilissima trasformazione dall’altezza della bandierina dei 22. I Lupi sentono che ce la possono fare ed al 77°, intercettano il calcio di ripresa, la palla arriva a Meneguzzi che si lancia tra le file avversarie ma nell’esecuzione di una “veronica”, a pochi metri dalla linea di meta, mette il piede in fallo e si procura una brutta lesione che lo costringe ad uscire dal campo in barella. La partita finisce in parità: Pedemontana Livenza (PN2) 17 – Montebelluna 17.
Il campo di Polcenigo rimane inespugnato, ma c’è il rammarico per Walter e Gabriele Corsini per una vittoria mancata che era alla portata: carenza di organici, una mischia sottotono, touche imprecise… ma soprattutto, dice il DS Giampaolo Sordini, il dispiacere per i due giocatori infortunati Lucchetta e Meneguzzi che rimarranno lontani dal terreno di gioco per un po di tempo insieme a Frara F. costretto a lasciarci per motivi di lavoro.
Scesi in campo: Meneguzzi A (Lot C), Comito E, Chesani M, Marson N, Lucchetta G (Battiston D), Scussat M, Rigo A, Gagno R, Scaviolo MC, Mancin F, De Carli M, Frara F, Sordini F, Frara T. Non utilizzati: Cescutti A, Giordano A, Corai U.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 maggio 2015 Club