Bene il Rovato sul Botticino

Niente da fare per il Botticino che conquista un solo punto

RovatoIl Rugby Rovato si aggiudica il derby col Botticino centrando il primo dei due obbiettivi della giornata. Dopo aver realizzato due mete nel primo quarto d’ora, accarezza anche la speranza di conquistare il bonus offensivo ma, col passare del tempo, deve accontentarsi di condurre in porto un risultato, comunque, positivo.
E’ stata, infatti, una gara combattuta e dai toni agonistici elevati ma senza particolari sprazzi di bel gioco. Il campo allentato e scivoloso ha penalizzato i contenuti tecnici, altrettanto le sferzate di vento gelido che hanno condizionato il gioco al piede.
Tanta pressione da entrambe le parti e altrettanti errori.
La supremazia in mischia ordinata del Botticino è stata evidente per buona parte del primo tempo e solo nel finale la squadra di casa è riuscita a trovare qualche contromisura. Il Rovato ha dimostrato, invece, maggior agilità e velocità nel riposizionarsi in campo ma non sempre è riuscito a sfruttare la situazione a suo vantaggio.
Però, già all’avvio, ha avuto il merito di sorprendere gli ospiti con una meta di Corvino (mvp del match) che, sugli sviluppi di una rimessa laterale, ha giocato all’autoscontro con gli avversari mentre, dieci minuti dopo, Abeni ha messo a segno il colpo del KO con una bella fuga lungo l’out opposto alle tribune.
Sul piano del risultato non è accaduto più nulla, a parte i tre punti dalla piazzola realizzati dai numeri dieci, Caravano e Letinic. Condizionata da qualche errore di troppo, la gara è rimasta alquanto chiusa fino al termine riservando ben poche emozioni, tranne un paio d’occasioni fallite d’un soffio dai padroni di casa che avrebbero potuto chiudere definitivamente il match e impreziosire la vittoria col punto di bonus.
Semplificando ai minimi termini, potremmo dire che al miglior bagaglio tecnico del Rovato il Botticino abbia contrapposto una maggior fisicità.
Prima della conclusione, passerella per Cristian Scotti, che a 42 anni ha concluso la carriera congedandosi dal pubblico del “Pagani”, e spazio anche per il giovane esordiente Byaoui.
Il sostanziale equilibrio si è protratto fino al fischio finale che ha sancito il successo degli uomini di Lancini e Podestà mentre gli ospiti hanno conquistato il più che meritato bonus difensivo.

ROVATO:
PASTORMERLO; VALTORTA, ABENI (63′ SCOTTI), CURIONE, GAZZOLI; DE CARLI, CARAVANO; MILANI (63′ MANCINI), GALLI, FRASSINE (74′ BYAOUI); VOLPINI, ROSSETTI; CORVINO, MAZZOTTI, RIZZETTI-MATTEI (57′ GAROFALO). N.E: CERETTI, MARZETTA, FEBRETTI. All: LANCINI e PODESTA’.

BOTTICINO:
FALCHETTI; STIOPEI, TEMPONI, BELOTTI, BIANCHINI; LETINIC, VACCARI; SALVI, DI TUSA, RAGNOLI; YURENKO, SOLDI; RODOLFI, TAGLIETTI, BUSI. A disp: SIGNORINI, SUCEVIC, FONTANA, FILIPPINI, DAMONTI, POMENTALE, MUSCOJONA. All: Francesco FILIPPINI.

ARBITRO:
Riccardo BONATO di Rovigo

MARCATORI:
3′ m CORVINO, 14′ cp LETINIC, 15′ m ABENI; 56′ cp CARAVANO, 70′ cp LETINIC.

NOTE:
50′ giallo BELOTTI, 72′ giallo TAGLIETTI, 80′ giallo ROSSETTI, 81′ giallo SOLDI.
M.V.P. CORVINO (Rovato).

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 maggio 2015 Club