Etruschi Livorno: finisce in pari per l’Under 16

I pochi minuti finale di poca attenzione costano ai livornesi la vittoria

Splendido lo scontro fra la formazione sinergica Rosignano/Cecina/San Vincenzo e gli Etruschi Livorno, le due prime della classe del campionato under 16 regionale. Alla fine l’intensa partita si chiude con un salomonico pareggio, 28-28. Il risultato premia lo spettacolo che tutti i ragazzi hanno saputo dare sul campo. Le due squadre si sono assicurate il bonus aggiuntivo e dunque hanno raccolto, ciascuna, 3 punti in classifica. Il Rosignano/Cecina/San Vincenzo resta in testa alla graduatoria, con una lunghezza di margine sui verde-amaranto. Partono forte i locali che schiacciano gli Etruschi nei propri 22 metri per 15 minuti. Alla fine i padroni di casa riescono a marcare la meta con la trasformazione. Gli Etruschi non ci stanno, reagiscono con veemenza e pareggiano, con la meta di Paris trasformata da Shehu: 7-7. Il Rosignano sfrutta un calcio di punizione batutto velocemente, che coglie gli ospiti nel sonno: 14-7. Ancora brillante la risposta dei verde-amaranto che con il devastante primo centro De Robertis marcano in mezzo ai pali. Shehu trasforma ed il primo tempo finisce 14-14. Prima parte della ripresa nettamente di marca ospite. Gli Etruschi trovano la forza di issarsi sul 14-28, con una meta siglata di rapina con De Robertis e con una bella azione alla mano, sviluppata con un brillante sostegno e gioco sull’asse tra Giordano e Shehu, che porta quest’ultimo a schiacciare oltre la linea. Lo stesso Shehu non sbaglia le trasformazioni e porta i suoi sul più 14. Fatali per gli ospiti gli ultimi 8 minuti. Gli Etruschi si rilassano troppo sicuri della vittoria in pugno ed i padroni di casa spingendo sull’accelleratore vanno a marcare le due mete trasformate che li conducono al definitivo pareggio. Shehu allo scadere sbaglia un calcio di punizione che avrebbe portato la vittoria agli ospiti. Domenica prossima gli Etruschi ospiteranno l’Elba. Lo schieramento utilizzato nel derby con il Rosignano/Cecina/San Vincenzo: Maraviglia, Secci (15′ pt Brozzi), Bonaccorso, De Robertis, Paris (20′ st Iegre), Shehu, Perciavalle, Alaimo, Giordano, Vitiello, Mirante (5′ st Bonfanti, 20′ st Di Meglio), Innocenti (15′ pt De Tullio), Del Greco, Salvadori, Sgherri. All: Consani-Sarcina

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club